android-m-logo-smaller-w782

Samsung è eccitata all’idea di poter offrire Android M prossimamente sui suoi device e ne mostra tutti i vantaggi principali in un’infografica colorata di arancione proprio come il probabile logo di Android M.

Come molti altri produttori hanno appurato, Android Lollipop è forse uno delle versioni più instabili del sistema operativo offerto da Google. Per questo motivo l’arrivo del suo successore è così tanto atteso.

Nei giorni scorsi Google ha dato al pubblico una serie di informazioni sulle feature che accompagneranno la nuova versione del suo sistema operativo. Samsung ha preso appunti ed ha stilato un elenco di quelle che, secondo il gigante coreano, sono le più importanti.

androidm-infographic

Nell’infografica ci sono informazioni su:

  • migliore gestione dei permessi delle applicazioni;
  • gestione più efficace della memoria del dispositivo;
  • supporto per le impronte digitali nativo;
  • maggior risparmio energetico;
  • backup automatici migliorati.

Tutte queste feature, unite ad un sistema operativo che si spera essere molto più stabile, faranno di Android M un aggiornamento molto più interessante ed affidabile del suo predecessore Lollipop.

Leggi anche:  Galaxy S9 arriverà anche in versione mini con ottime specifiche, a stupire è il Display

Ovviamente Samsung, fra i miglioramenti apportati dal nuovo OS di Google, ha dimenticato di menzionare quelli relativi al supporto nativo delle memorie esterne che saranno finalmente riconosciute e trattate al pari di quelle interne. Un dettaglio che al gigante coreano non conviene raccontare considerando che i suoi ultimi smartphone il supporto per la microSD non ce l’hanno.

I tempi precisi per il roll out di Android M non li conosce nessuno ed è sicuramente molto presto per mettersi a caccia di aggiornamenti.