Garmin Forerunner
Garmin Forerunner

I patiti della forma fisica e della corsa troveranno in Garmin Forerunner 25 pane per i propri denti. Mantenersi sempre in allenamento, infatti, è una costante e Garmin aiuta a farlo con il nuovissimo GPS da polso, compagno ideale di allenamenti e prime competizioni.

Uno dei dispositivi indossabili, come tanti ce ne sono a disposizione oggi, che monitora dati semplici ma essenziali, quali la distanza percorsa, il tempo impiegato, la cadenza di passo, la frequenza cardiaca (se associato a fascia cardio opzionale) e funzione corri/cammina, quest’ultima molto utile per aumentare in maniera graduale i minuti di corsa e quelli di camminata.

Quando poi si raggiunge una certa autonomia di corsa, entra in gioco il Virtual Pacer, la funzione che permette di mettere a confronto il ritmo al quale si sta correndo con quello impostato come obiettivo, in modo tale da competere contro se stessi.

Forerunner 25, dunque, non è solo un GPS sport watch, ma anche una vera e propria fitness band: indossato durante il giorno, consente di monitorare in ogni momento il numero dei passi fatti, la distanza percorsa e il consumo calorico dalla mezzanotte. Il tutto mediante una barra motivazionale che esorta chi la indossa a camminare per un paio di minuti quando si rimane inattivi per troppo tempo, ideale per chi lavora a lungo davanti al computer o rimane alla tv.

Un vero e proprio coach, dunque, per avere uno stile di vita attivo e salutare. Anche mentre si dorme. Indossato durante la notte, infatti, monitora la qualità del sonno. E grazie alle funzioni di connettività, Forerunner 25 può essere associato a uno smartphone tramite la tecnologia Smart Bluetooth®. Ciò fa si che il dispositivo possa segnalare a chi lo indossa l’arrivo di SMS e chiamate direttamente sullo schermo, oltre che caricare e condividere automaticamente i dati registrati durante la corsa sul portale Garmin Connect e Garmin Connect Mobile.

unnamed

Un design semplice e compatto per Forerunner 25. Provvisto di uno schermo più grande rispetto al suo predecessore Forerunner 15. Dsponibile in due misure, per adattarsi al meglio alla grandezza di tutti i polsi. La misura più grande è disponibile nei colori nero/rosso e nero/blu, con una batteria di una durata fino a 8 ore in modalità allenamento, mentre è di circa 6 settimane in modalità orologio e fitness band. La misura più piccola è disponibile nei colori nero/viola e bianco/rosa, con una batteria di una durata fino a 8 ore in modalità allenamento, e di circa 6 settimane modalità orologio e fitness band.

Infine, i costi. Garmin Forerunner sarà disponibile da settembre ad un prezzo dai 169 ai 199 euro, quest’ultimo per la versione bundle con fascia cardio.