Samsung-Galaxy-S4-mini-plus

Il brand cinese ZTE ha appena presentato ufficialmente, e lanciato in Giappone, Samsung Galaxy S4 Mini Plus.

Lo smartphone può essere collocato fra i device di fascia media e presenta caratteristiche molto interessanti se il prezzo rientrerà in un range ragionevole.

Esteticamente, il dispositivo riprende le linee del fratello maggiore Galaxy S4.

Il display di S4 Mini Plus è un AMOLED da 4,3 pollici e risoluzione 540×960 qHD. Il processore quad-core 64 bit con frequenza 1,4 Ghz è lo Snapdragon 410. A supportare il lavoro del 4 core (basati si Cortez A53) sono presenti 1,5 GB di RAM mentre la memoria ROM è di appena 8 GB espandibili con microSD.

La GPU di Galaxy S4 Mini Plus è quella integrata nel processore, ovvero l’Adreno 306. La fotocamera principale scatta foto fino a 8 MPX ed è dotata di flash led, quella frontale invece arriva a 2 MPX e non possiede (come accade per quasi tutti i terminali) flash di alcun genere. Entrambe le fotocamere sono dotate di sensore CMOS.

Leggi anche:  Android Oreo: lista ufficiale degli smartphone Samsung che lo riceveranno

La connettività dati massima del nuovo smartphone Samsung sarà LTE. Non mancano nella suite delle connessioni il WIFI ed il Bluetooth. Non ci sono ancora conferme sulla funzionalità OTG.

La batteria del terminale è abbastanza deludente, difficilmente con 1900 Mah si riuscirà a coprire la giornata.

La versione Android preinstallata sul device è Kit Kat 4.4.4 e difficilmente verrà aggiornata a Lollipop.

Non ci sono ancora indicazioni sul prezzo che, per rendere appetibile il dispositivo, dovrà comunque essere abbastanza contenuto. Per il momento Samsung Galaxy S4 Plus è disponibile solo in Giappone e non è chiaro se sarà lanciato anche in altri paesi.