samsung galaxy note 5
Il Samsung Galaxy Note 5 in versione dual-sim potrebbe avere uno slot ibrido

Il Samsung Galaxy Note 5 verrà presentato tra qualche giorno e le ultime notizie provenienti dal web hanno confermato l’assenza della batteria removibile e dello slot micro SD. Quest’ultimo però potrebbe essere presente nella versione dual sim del nuovo Note.Il Samsung Galaxy Note 5 segue le orme del Samsung Galaxy S6 e arriverà sul mercato con una batteria fissa e senza possibilità di espandere la memoria tramite micro SD essendo privo di slot. Una notizia che tutti ci aspettavamo e che è stata confermata qualche giorno fa.

Slot ibrido per il Samsung Galaxy Note 5 dual-sim?

Un rapporto proveniente dal Taiwan rivela che la versione dual-sim del Samsung Galaxy Note 5 potrebbe avere uno slot ibrido. Sembrerebbe che il produttore sudcoreano abbia deciso di sfruttare uno dei due slot per le sim anche come slot per micro SD quindi l’utente dovrà scegliere se utilizzare la seconda sim o la scheda di memoria. Una caratterisitca che non è sicuramente il massimo per la completa soddisfazione del consumatore che si potrebbe ritrovare o senza una sim o senza micro SD.

Leggi anche:  Samsung Galaxy S7 Edge: in distribuzione l'aggiornamento con le patch di Ottobre

Un altro problema potrebbe essere la disponibilità Galaxy Note 5 dual sim, non sappiamo infatti se questa variante arriverà in Europa o, come per molti altri device, sarà destinata solo in alcuni paesi.

Si tratta semplicemente di una notizia non ufficiale quindi datele il giusto peso. Scopriremo se sarà realmente così il 13 agosto quando Samsung svelerà al mondo il suo Galaxy Note 5