Asus ZenFone Max

A New Delhi sono stati presentati da Asus i nuovi ZenFone MaxZenFone 2 Laser due smartphone davvero belli e con un’autonomia da record.

Asus vuole entrare con forza nel mercato degli smartphone e già con lo ZenFone 2 è riuscita a ritagliarsi una bella fetta di mercato producendo uno device con ben 4GB di Ram e un’autonomia di oltre 24 ore.

ASUS-ZenFone-Max

ZenFone Max lo smartphone con autonomia da record

Questa volta però Asus ha voluto esagerare e a New Delhi per lo ZenFestival 2015 ha presentato lo ZenFone Max con un design molto semplice e bordi smussati che lo rendono molto bello. Il display da 5.5 pollici (1280 x 720 pixel) protetto da Gorilla Glass 4 garantisce delle immagini davvero nitide e definite. Il punto di forza sicuramente è la batteria da 5.000 mAh che sarà in grado di garantire un’autonomia di un giorno e mezzo con uso intenso, quindi potrete giocare, navigare e utilizzare il navigatore senza alcun problema. La connettività è garantita dalla connessione 4G LTE. Il sistema operativo sarà Android Lollipop nellaversione 5.1.

La dotazione hardware dello ZenFone Max è davvero interessante, infatti, troviamo un processore Quad Core Qualcomm Snapdragon 410 da 1.2 Ghz a 64bit, 2 GB di RAM, 16 GB di ROM espandibile tramite Micro-SD.

Lo ZenFone Max sicuramente è lo smartphone per tutti coloro che amano fare le foto, infatti, ha una fotocamera posteriore da 13 Mpx (zoom meccanico con una lente quadrangolare con visione di 85 gradi) con apertura f/2.0 e autofocus laser con doppio flash LED. La fotocamera anteriore è da 5 Mpx e garantisce degli ottimi selfie. Verrà lanciato nel mercato Asiatico a partire da Ottobre 2015.

Leggi anche:  Google Play Store, arriva il martedì di fuoco con sconti e app gratis

Il prezzo del device non dovrebbe essere superiore ai 200 € permettendo a tutti di avere uno smartphone dall’ottimo rapporto qualità prezzo.

ASUS-ZenFone-2-Laser-Selfie

ZenFone 2 Laser: lo scatto laser è servito

Molto simile allo ZenFone Max è dotato di un sistema interno di messa a fuoco laser che consente di fare delle foto davvero perfette grazie alla fotocamera posteriore da 13 Mpx che riesce a mettere a fuoco in soli 0.3 secondi con un’apertura f/2.0.

Il device verrà prodotto in tre versioni:

  • ZE500KL con display da 5 pollici.
  • ZE550KL con dispaly da 5.5 pollici.
  • ZE601KL con dispaly da 6 pollici.

La risoluzione di tutte e tre le versioni è da 1920 x 1080 pixel. La protezione del display è garantita dal vetro Gorilla Glass 4 che consente una protezione a 360 gradi in caso di cadute.

Al suo interno troviamo una CPU Quad Core da 1.7 GHz + Quad Core da 1/1.3 GHz, 3GB di memoria RAM e una GPU Adreno 405 in grado di garantire delle ottime prestazioni durante l’esecuzione di giochi. Il sistema operativo sarà Android Lollipop nellaversione 5.1. Il prezzo sarà di circa 280€ e dovrebbe arrivare anche lui durante le prossime settimane nel mercato asiatico.

zenfone_2_deluxe

Presentato anche lo ZenFone 2 Deluxe

Uguale allo ZenFone 2 da 5,5 pollici ha la cover posteriore con finitura poligonale con oltre 500 triangoli a mosaico che rendono il suo design molto accattivante. Le specifiche tecniche sono CPU Intel Atom Z3580 a 2,3 GHz, 4 GB di RAM, fotocamera anteriore da 13 e posteriore da 5 Megapixel e connetività 4G LTE.