Ologramma smartphone
Ologramma smartphone

Il futuro è degli ologrammi. Non più appannaggio della fantascienza o dei film dai mille effetti speciali, questi potrebbero fare la loro comparsa nel nostro quotidiano. Lo sostiene un utente di YouTube, tale Mrwhosetheboss, che ha girato un video nel quale mostra come l’oggetto più utilizzato oggi, lo smartphone, possa trasformarsi in un proiettore olografico.


Come realizzare un ologramma con uno smarphone, dunque? Bastano una custodia per CD, del nastro adesivo e un coltello. Dopo di ciò, un qualsiasi iPhone, ad esempio, potrà trasformarsi in qualcosa che neppure credevate fosse possibile. Basta seguire il video.

Non solo effetti ottici, quindi. Tanto da destare la curiosità dei ricercatori che, grazie alle innovazioni riportate dalla moderna tecnologia laser, sono riusciti a creare immagini “sospese” e, dall’apparenza, proiettate nel nulla. Altre tecniche, invece, prevedono utilizzo di telecamere ad infrarossi e piccoli proiettori che, essenzialmente, creano l’illusione che ciò che si sta guardando sia effettivamente un oggetto 3D.

E poi, naturalmente, ci sono i Microsoft HoloLens, un computer olografico indossabile, in grado di proiettare oggetti virtuali nel mondo reale. Guardando il mondo attraverso le lenti HoloLens, la realtà virtuale ci si proietta contro proprio come accade ai piloti dei caccia. Una tecnica che permette loro di concentrarsi essenzialmente sui diversi oggetti che li circondano, pur avendo il mondo virtuale sempre a fuoco.

Leggi anche:  Vodafone, ecco l’offerta per acquistare smartphone Huawei a soli 2 euro