oneplus

OnePlus, ad una settimana di distacco dalla presentazione ufficiale del OnePlus 2, ha appena dichiarato che è pronta a lanciare un secondo dispositivo che arriverà sul mercato il prossimo Dicembre.

Intervistato da USA Today, Carl Pei CEO di OnePlus, ha dichiarato che ha intenzione di rilasciare un secondo smartphone entro Natale. Ha inoltre aggiunto che il device in questione potrebbe o non potrebbe rappresentare un miglioramento delle già ottime specifiche di OnePlus 2, ma il prototipo gli ha già fatto un’ottima impressione. Nessun altro dettaglio al riguardo è stato aggiunto.

“Ci sarà un secondo telefono quest’anno, prima della fine di Dicembre. Si spero entro Natale. – spiega Carl Pei ai microfoni di USA Today – Quando ho visto il prototipo di questo telefono ero tipo “porca miseria, sarà il mio telefono da usare tutti i giorni” ma quando ho visto la versione definitiva del OnePlus 2 è stato veramente difficile decidere per quale optare.”

 

Carl Pei ha inoltre dichiarato che OnePlus ha pensato di ideare alcuni fitness trackers, ma l’idea è stata scartata perché va “contro la mente aperta della nostra compagnia”. OnePlus vuole collaborare con la gente, e realizzando i propri dispositivi per il fitness finirà per tagliare fuori alcuni potenziali partner prima ancora che questi ultimi possano avvicinarsi.

Leggi anche:  OnePlus 5T si aggiorna ad OxygenOS 4.7.4: ecco le novità

Con una frecciatina a Xiaomi, sempre più impegnata nel mondo smart, Pei ha affermato che difficilmente le nostre case saranno arredate con una TV OnePlus. Diversi produttori devono focalizzarsi su cose diverse, e solo così possiamo aspirare al meglio per ciascuna categoria.

L’intervista si è chiusa con alcune domande sull’imminente OnePlus 2: posto di fronte alla domanda sull’assenza del tag NFC nel top di gamma, Pei ha dichiarato che la tecnologia è davvero poco usata attualmente. E’ vero che Android Pay e Samsung Pay sono in arrivo, ma non saranno diffusi prima di 12-18 mesi. Fino ad allora OnePlus 2 sarà stato già sostituito con il suo successore.