snapdragon-616

Snapdragon è pronta a lanciare il successore del suo Soc 615, diffuso nel 2014. Il nuovo processore (Snapdragon 616) sarà un upgrade del precedente modello con una quantità abbastanza modesta di migliorie, in apparenza.

Lo Snapdragon 616 sarà a 64 bit avrà otto core, 4 con frequenza 1,7 Ghz e 4 a 1,2 Ghz (200 Mhz in più rispetto al 615); la connettività sarà garantita da un modem X5 compatibile con tecnologia LTE invece la qualità video massima supportata dal FULL HD 1080p e dai codec H.265.

La GPU rimarrà sempre l’Adreno 405. Oltre al 4G, il Soc supporta tutte le connettività necessarie come Wifi e bluetooth. Presente anche la tecnologia Quick Charge 2.0.

snapdragon-616-features-inline

I due Snapdragon sono praticamente identici, eccezion fatta per i 200 Mhz dei 4 core. Per quale motivo allora Qualcomm ha deciso di lanciare un nuovo processore?

La vera novità del Soc 616 sta nel modem X5 che supporterà la rete 4G+, ovvero connessione a più di 150 Mb/secondo.

Leggi anche:  Black Friday Amazon: Samsung, Apple e Huawei, i top di gamma a prezzi incredibili

Lo Snapdragon 616 verrà montato per la prima volta in esclusiva sul prossimo smartphone di Huawei: il Maimang 4.

huawei-maimang-4

Huawei Maimang 4 sarà un dispositivo con display da 5,5 pollici, 3 GB di RAM e 32 GB di memoria ROM espandibili con microSD. La batteria sarà da 3000 Mah mentre le due fotocamere consentiranno di scattare foto da 5 e 13 MPX. Android Lollipop 5.1 sarà il sistema operativo preinstallato.