nokia
Nokia OZO VR

Nokia ha annunciato OZO VR, una fotocamera di nuova generazione in grado di catturare audio e video a 360 gradi, ad un evento per l’industria dello spettacolo che si è tenuto ieri a Los Angeles.

Nokia OZO VR è attualmente in fase di pre-produzione. Questo dispositivo, stando alle ambizioni dell’azienda finlandese, sarà uno degli strumenti più utilizzati nel campo della realtà virtuale ed è prettamente dedicato all’industria discografica, al mondo dei media in generale ed alla pubblicità.

Nokia ha annunciato ieri OZO VR, una fotocamera di nuova generazione in grado di catturare audio e video a 360 gradi

nokia
Nokia OZO VR

In autunno ci sarà il lancio ufficiale di Nokia OZO VR con il relativo prezzo di vendita finale. Al suo debutto sul mercato, OZO farà parte di un settore nascente ma in rapido sviluppo per quanto riguarda la nascita di nuovi strumenti creativi: si cimenteranno in questo campo anche GoPro, Google e Samsung.

Nokia OZO VR consiste in un impianto dalla forma sferica e dal peso di circa 6 chili. Esso comprende: otto sensori ottici distanziati in maniera tale da catturare praticamente tutto oltre ad otto microfoni che catturano un audio a tre dimensioni; si aggiungono un treppiede e delle normali uscite per i formati standard. I punti di forza di OZO sono: il monitoraggio in tempo reale che consente di gestire il prodotto al meglio e la riproduzione assolutamente rapida (in passato il processo di riproduzione richiedeva ore).

Leggi anche:  Nokia, due nuovi smartphone in rampa di lancio: ecco tutti i dettagli
nokia
Nokia OZO VR

Nokia, con la scelta di inserirsi nel mercato delle piattaforme VR professionali dal prezzo elevato, potrebbe ritagliarsi una buona fetta di mercato che le consentirebbe di acquisire nuovamente fascino dopo la perdita dello status di leader nel settore della telefonia e degli smartphone.