motorola moto x styleMotorola Moto X Style è stato presentato ufficialmente durante la conferenza dedicata della casa alata. Successore del Moto X 2014, il dispositivo in questione porta con sé un design studiato e caratteristiche tecniche da top di gamma.

La chiave principale del Motorola Moto X Style è la personalizzazione. In pieno stile Motorola sarà infatti possibile personalizzare l’aspetto del dispositivo grazie a Moto Maker, tramite cui sarà possibile scegliere tra una vasta gamma di materiali, colori e cover posteriori. Quest’ultima in particolare è disponibile in una grande varietà di colori e tipi, tra cui una cover in legno o in pelle. Per chi invece preferisce un design più fresco e colorato, la cover in silicone è disponibile in diverse tonalità.

Motorola Moto X Style: specifiche tecniche

Motorola Moto X Style è un top di gamma dotato di un display da 5.7 pollici, e nonostante le dimensioni generose del display Motorola è riuscita a ridurre al minimo gli sprechi di spazio puntando ad uno screen-to-body mai visto in nessun altro device. Nella parte frontale, infatti, il 76% dello spazio è occupato dal display, contrariamente al 71% del Galaxy S6 e al 68% dell’iPhone 6. La risoluzione dello schermo è 1440 x 2560 pixel QHD con densità pari a 515 ppi, andando quindi a smentire il rumor dei giorni scorsi.

The-new-Motorola-Moto-X-Style (3)

All’interno troviamo poi un processore Snapdragon 808 da 1.8 GHz. Il rumor che vedeva l’utilizzo dello Snapdragon 810 si è quindi rivelato falso, ma la versione 808 è comunque potente abbastanza, e soprattutto stabile, da garantire un’esperienza ottimale e fluida. Ad accompagnare il processore vi sono poi 3 GB di RAM e Android 5.1 Lollipop in versione quasi stock, con pochissime personalizzazioni da parte di Motorola tra cui Moto Voice, Moto Assist, Moto Display e Moto Action. La memoria disponibile è da 64 GB espandibile tramite microSD fino a 128 GB, mentre l’autonomia sarà garantita da una batteria da 3000 mAh.

La parte multimediale è affidata alla fotocamera posteriore da 21 megapixel con autofocus e flash LED dual-tone. Motorola ha deciso di optare per una delle migliori fotocamere attualmente disponibili sul mercato, e le immagini mostrate durante la conferenza sembravano confermare quest’aspetto. Tuttavia la fotocamera non possiede lo stabilizzatore ottico d’immagine. Motorola Moto X Style sarà inoltre in grado di catturare immagini e video in HDR fino alla risoluzione 4K, oltre ad i video in slow motion. La fotocamera frontale è dotata invece di un sensore da 5 megapixel con flash LED. Grazie all’apertura f/2.0 la luminosità delle fotografie non sarà più un problema.

Prezzo e data d’uscita

Motorola Moto X Style verrà lanciato ufficialmente a Settembre, anche se la lista precisa dei Paesi non è stata ancora divulgata. Il prezzo è ancora un’incognita, ma dovrebbe costare dai 200 ai 300 dollari in meno rispetto ai top di gamma di altri produttori.

Leggi anche:  Android Oreo, dopo HTC U11 l'aggiornamento arriva su questo nuovo smartphone