QLICK

Change Our World”, il programma di responsabilità sociale globale di Qlik®, leader nella data discovery, nel 2014 ha assegnato oltre 70 donazioni a favore di organizzazioni non-profit che operano in tutto il mondo. Lanciato nel febbraio 2010, il programma impatta positivamente sulla vita dei singoli e sulle comunità più bisognose.

In cosa consiste il programma “Change Our World” ?

Le organizzazioni non-profit coinvolte nel  programma ricevono licenze di QlikView e Qlik Sense, servizi di implementazione e corsi di formazione, tutto a titolo gratuito. Grazie alle soluzioni offerte da Qlik, queste strutture ricevono una maggiore  visibilità nell’attività di raccolta fondi e sulle campagne di donazione, effettuano analisi finanziarie precise e forniscono ai sostenitori i dettagli delle iniziative, accelerando così il raggiungimento degli obiettivi.

In linea con l’entusiasmo dei partner e dei dipendenti Qlik, abbiamo creato una forte community con lo scopo di fornire alle organizzazioni benefiche una soluzione efficace per l‘ottimizzazione del proprio operato”, ha dichiarato Lars Björk, CEO di Qlik. “La crescita degli ultimi cinque anni del programma “Change Our World” è una prova sia del valore dei prodotti Qlik che della passione di chi lavora con noi. Solo nel 2014, il team ha portato a termine 70 nuove donazioni, e quest’anno speriamo di fare ancora meglio”.

Come parte del programma, Qlik supporta due associazioni di beneficenza internazionali, HOPEHIV e Medair, con software e contributi significativi per la loro raccolta fondi. HOPEHIV aiuta più di 50.000 bambini dell’Africa sub-sahariana, le cui vite sono minacciate dalla povertà e dal virus dell’AIDS. Medair sostiene oltre 1,2 milioni di persone bisognose e difficili da raggiungere a causa delle catastrofi naturali e di origine umana che hanno colpito il luogo in cui vivono. Entrambe le organizzazioni si affidano alle soluzioni e al sostegno di Qlik per garantire maggiore trasparenza dei propri dati.

La nostra partnership con Qlik, che include il prezioso supporto che tutto il team ci sta fornendo nell’implementare il software QlikView, ci sta permettendo di automatizzare molto rapidamente i nostri processi di reportistica. Questa attività prima richiedeva svariati giorni, ora invece avviene in pochi secondi”, ha dichiarato Jim Ingram, CEO di Medair. “QlikView permette una visibilità automatizzata delle attività che consente a Medair di fornire aiuti umanitari di qualità superiore e con una maggiore incidenza sule persone alle quali forniamo il nostro aiuto”.

Inoltre, Qlik sviluppa nuovi modi di sostenere le associazioni di beneficenza coinvolgendo direttamente i dipendenti nelle attività di raccolta fondi e volontariato.

Nel 2013, Qlik è stata riconosciuta come “Corporate Social Responsibility e Philanthropy Company” dell’anno dalla Network Products Guide, per il successo della campagna di raccolta fondi a favore di HOPEHIV. Qlik ha infatti superato l’obiettivo dei 100.000$, raccogliendo più di 150.000$ per i bambini dell’Africa.

Una campagna simile è stata condotta in collaborazione con Medair nel corso del 2014, per aiutare a finanziare la costruzione di abitazioni ad Haiti e a sostegno dei rifugiati siriani in Libano e Giordania.

Oltre a raccogliere diverse centinaia di migliaia di dollari per questi partner benefici, Qlik ha coordinato numerosi viaggi di volontariato nelle terre lontane in cui operano HOPEHIV e Medair, consentendo ai dipendenti di sostenere ancora più concretamente queste organizzazioni.

L’impegno umanitario di Qlik non finisce qui, e include altre attività come:

  • Smile Train è un progetto internazionale con un approccio rivolto a risolvere un problema che colpisce molti bambini in tutto il mondo: la labiopalatoschisi. Lavorando con BIPB – partner di Qlik – l’organizzazione è riuscita a trasformare il modo in cui i dati vengono utilizzati per misurare gli indicatori chiave di performance e per meglio allocare le risorse. Con approfondimenti basati sui dati provenienti da QlikView, “Smile Train” consente di misurare l’efficienza nel modo migliore, ottimizzare le operazioni a livello globale e migliorare la vita di molti altri bambini.

  • ToolBank USA è alla guida di un movimento nazionale per fornire attrezzi da lavoro alle organizzazioni non-profit e ai volontari. Il modello di credito di firma proposto da ToolBank permette alle istituzioni benefiche americane di concentrarsi solo sulla propria missione, affidandosi a ToolBanks per reperire gli utensili necessari. Attraverso l’uso di QlikView e l’assistenza di Spartan Technologies, è possibile aggregare e condividere le informazioni sul programma di charity attraverso la rete nazionale di ToolBanks, sviluppare proiezioni della domanda di attrezzi da lavoro e valutazioni sulle forniture, eseguire confronti e analisi tra le varie aree geografiche. Inoltre, QlikView offre una piattaforma scalabile che consente a ToolBank USA di ampliare la rete di ToolBanks a nuove città.

  • NamasteDirect eroga servizi di sviluppo di business per donne a basso reddito in Guatemala, fornendo strumenti per lo sviluppo sociale ed economico delle famiglie e delle comunità femminili. Utilizzando QlikView, Namaste è in grado di sfruttare tutto il sistema di gestione dei contenuti esistenti, sbloccando informazioni preziose. Di conseguenza, l’organizzazione ha diminuito in modo significativo la quantità di tempo speso per la reportistica e permesso al personale di misurare meglio i risultati, con lo scopo di comprendere il giusto metodo di agire e promuovere il cambiamento necessario per la massimizzazione dei risultati.

Per saperne di più su “Change Our World”, visitare il sito: http://www.qlik.com/us/company/community-service.