oneplus 2

OnePlus 2 è atteso per la fine di Luglio tramite una presentazione ufficiale, e quest’oggi arrivano le prime vere immagini ufficiali e le conferme sulle specifiche tecniche grazie alla certificazione del dispositivo in Cina tramite TENAA.

OnePlus 2 è stato ufficialmente certificato dall’agenzia cinese TENAA, che ci fornisce le prime immagini render a bassa risoluzione e ci conferma le specifiche tecniche del dispositivo. Le immagini in questione mostrano una novità per il dispositivo, ovvero la presenza di un tasto home fisico che funge anche da lettore di impronte digitali. L’immagine conferma i rumors delle settimane passate. La fotocamera presenta poi un auto focus, ed è presente un tasto a lato dello smartphone per silenziare tutti i volumi.

OnePlus 2, specifiche tecniche confermate

Secondo la certificazione, il OnePlus 2 è un dispositivo dotato di un display da 5.5 pollici con risoluzione QHD, SoC Snapdragon 810 (probabilmente depotenziato) e GPU Adreno 430 di ultima generazione. Non mancano poi 4 GB di memoria RAM e 32 GB di memoria interna. La fotocamera posteriore è da 13 megapixel mentre quella anteriore è da ben 8 megapixel. A gestire il tutto, una batteria da 3300 mAh.

Leggi anche:  Smartphone: nuova incredibile sentenza sulla vicenda tumori

Altre specifiche includono la porta USB Type-C e una scocca interamente in metallo. Se il OnePlus 2 costerà davvero meno di 450 dollari, come confermato dal CEO dell’azienda qualche giorno fa, potrebbe davvero trattarsi dello smartphone definitivo. Speriamo che il dispositivo non soffra degli stessi problemi software del modello precedente, risolti poi con continui aggiornamenti del sistema. Ecco le immagini prese direttamente da TENAA: