android

5 applicazioni per ripulire il nostro dispositivo Android che funzionano realmente e non hanno solo un effetto placebo, vediamo quali sono.

I dispositivi Android non richiedono l’utilizzo di task killer che sono solo controproducenti e per sapere perché vi basta leggere il nostro articolo Perché RAM Booster e Task Killer fanno male ad Android.

5 app Android per ripulire il device

Sul Play Store ci sono molte applicazioni che svolgono la funzione di ripulire gli smartphone e tablet Android, ma non tutte sono efficaci e molte hanno solo un effetto placebo.

Vediamo quali sono le 5 applicazioni più efficaci.

Clean Master

android

È di sicuro l’applicazione più nota e più scaricata di questo tipo superando i 100 milioni di download e un voto di 4,7. Clean Master elimina la spazzatura, migliora le prestazioni e mantiene i dati al sicuro da danni.

CPU Boost e Memory Boost possono anche non essere prese in considerazione a meno che non le troviate utili.

[pb-app-box pname=’com.cleanmaster.mguard’ name=’Clean Master Phone Boost’ theme=’discover’ lang=’it’]

CCleaner

android

CCleaner è la famosa applicazione per pc che dopo una fase beta è disponibile per tutti al download. La funzione principale è la caratteristica Cleaner che può cancellare i dati della cache, eliminare le cartelle vuote e cancellare la cronologia di browser  e chiamate. L’interfaccia è semplice e la pagina Informazioni di sistema monitora le risorse del telefono (CPU, RAM, dettagli del dispositivo) in modo da poter vedere cosa sta succedendo con una rapida occhiata.

[pb-app-box pname=’com.piriform.ccleaner’ name=’CCleaner’ theme=’discover’ lang=’it’]

Start up Manager

android

Se riavvii il telefono spesso, si potrebbe notare che il processo di avvio richiede molto tempo – soprattutto se si dispone di uno dei più recenti modelli con un sacco di potenza hardware è strano, apparentemente, che questo avvenga. Come tutti i sistemi operativi, Android può essere configurato per avviare alcune applicazioni durante l’accensione e il caricamento richiede tempo.

Il problema è che molte applicazioni si aggiungono alla “lista di avvio” senza nemmeno rendersene conto. È possibile accelerare il tempo di avvio del telefono se si rimuovono le applicazioni non necessarie da tale elenco con Startup Manager.

[pb-app-box pname=’imoblife.startupmanager’ name=’Startup Manager (Free)’ theme=’discover’ lang=’it’]

History Eraser

android

Altra applicazione nota con un punteggio di 4.6 e che ha una versione free e una a pagamento. Le applicazioni tendono a registrare molti dettagli – non necessariamente per motivi maligni – e di certo non è semplice cercare nei file manualmente per cancellare la cronologia.

History Eraser automatizza tutto questo per la vostra convenienza. Con un solo tocco, è possibile cancellare: cronologia del browser, i registri delle chiamate, messaggi di testo, la cronologia di ricerca, cronologia dei download, file di cache app, dati appunti e molto altro.

[pb-app-box pname=’mobi.infolife.eraser’ name=’History Eraser – Privacy Clean’ theme=’discover’ lang=’it’]

Duplicate Contacts & Utilities

android

Disponibile in versione free e a pagamento. Come suggerisce il nome, si possono eliminare i contatti duplicati con un solo tocco, ma si tratta anche di un’app che ha altre utilità per la gestione dei contatti.

La rimozione esatta dei duplicati unisci contatti  duplicati sono disponibili solo nella versione a pagamento. Il resto delle caratteristiche sono gratuite: Rimozione numero duplicato, rimozione nome duplicato, rimozione email duplicate, Pulire Contatti vuoti, Import/Export Contatti come PDF o XLS e altro ancora.

[pb-app-box pname=’com.makelifesimple.contactsutility’ name=’Duplicate Contacts & Utilities’ theme=’discover’ lang=’it’]

Ancora una volta, tutto questo non è strettamente necessario. Il dispositivo continua a funzionare, anche se non si perde tempo a ripulire il device Android dalla spazzatura. E se si aggiorna frequentemente il telefono – una o due volte l’anno – allora non c’è bisogno di preoccuparsi. Per il resto, questo tipo di pulizia può recuperare spazio ed essere d’aiuto per aumentare le prestazioni, soprattutto sui dispositivi più datati.