cyanogen

Cyanogen, il team dietro la nota rom Android CyanogenMod, è al lavoro da un po’ di tempo su un sostituto del robottino verde, e a questo proposito ha assunto due ingegneri qualificati provenienti da due importanti aziende.

Cyanogen è famosa per aver creato una rom Android che unisce la pulizia e la semplicità di Android stock ad alcune funzionalità utili che migliorano l’esperienza finale. Il team ha appena assunto due ingegneri qualificati, uno proveniente da Amazon e uno da Qualcomm, per lavorare al sostituto di Android già in programmazione da un po’ di tempo.

I due ingegneri in questione sono Stephen Lawler di Amazon, il quale ha collaborato per 15 anni con Microsoft e il suo Bing, e Karthick Iyer, il quale ha collaborato per ben 18 anni con Qualcomm. Lawler sarà il vice presidente delegato di Cyanogen, mentre Iyer sarà il vice presidente.

Il CEO di Cyanogen Kirt McMaster ha affermato che con l’entrata nel gruppo di Iyer, diversi produttori di smartphone saranno più propensi ad optare per l’alternativa ad Android che stanno progettando. Per McMaster, invece, l’ingegnere di Amazon sarà utile per sviluppare una serie di servizi mobili. “Quando riusciamo ad attrarre persone come loro nel team” – spiega il CEO – “altra gente avrà la tendenza ad unirsi. E’ un bene per la compagnia”.

L’obiettivo di Cyanogen resta però sempre Android e l’innovazione che il team può apportare al sistema operativo mobile di Google. L’acquisizione di due ingegneri importanti come Iyer e Lawler è sicuramente un plus non indifferente per la compagnia, che adesso può contare su due esperti del settore.