facebook

Facebook è una società che è sempre stata attenta alla parità dei sessi, all’importanza dei diritti umani uguali per tutti e che ha sempre cercato di evitare le discriminazioni di qualunque genere. A questo proposito giunge una novità che molte donne potrebbero gradire, una rivoluzione in alcune delle icone che caratterizzano il social network.

La novità introdotta da Facebook riguarda le icone di “Amici” e “Gruppi”, che finora erano sempre stati caratterizzati dalla presenza della figura maschile davanti, con la figura femminile subito dietro. La rivoluzione è partita in alcuni paesi e sarà presto estesa in tutto il mondo, ed è caratterizzata dal cambiamento di queste icone che adesso presentano una silhouette femminile in primo piano.

Facebook rivoluziona le icone di Amici e Gruppi

Come già detto la novità riguarda sia l’icona degli “Amici”, che finora era caratterizzata dalla silhouette maschile in primo piano e quella femminile subito dietro, sia l’icona dei “Gruppi”, che finora presentava una silhouette maschile davanti, e una silhouette maschile e una femminile dietro. Entrambe le due icone, rimodernate da Facebook, presentano adesso la figura femminile davanti, un chiaro segno della volontà del social network di puntare alla parità dei sessi e all’assenza di discriminazioni di qualunque genere.

C_4_foto_1360370_image C_4_foto_1360369_image

L’idea è stata realizzata da Caitlin Winne, Design Manager di Facebook, che ha disegnato personalmente le nuove icone dopo aver fatto notare la disparità dei sessi nelle immagini. Le nuove immagini diventeranno parte di tutti i client del noto social network, dall’interfaccia web a quella per dispositivi mobili. Non è la prima volta che Facebook si pone in prima linea nella battaglia contro la discriminazione di genere e non solo, e questo è solo uno dei tanti passi che il social network ha compiuto in tal senso.

Avete già ricevuto le nuove icone?