scommesse on line

Da quando le scommesse online e le scommesse sportive sono diventate legali in Italia, sono diventate un passatempo sempre più diffuso. Gli italiani sono sempre stati un popolo di amanti del gioco e questo è vero anche nell’epoca di internet.

Basti pensare che la Gazzetta dello Sport, vale a dire il più importante quotidiano sportivo italiano, ha persino lanciato un suo sito di scommesse, e questo fa capire quante persone ormai colleghino lo sport, e con esso il tempo libero, al gioco.

E se questa è l’epoca di internet, è però anche l’epoca dei supporti mobili per navigazione. Il gioco d’azzardo, è vero, si è spostato sempre più nella dimensione virtuale dei casinò e delle sale da gioco online, ma negli ultimi anni tutto questo si svolge tanto su smartphone e sui tablet quanto sui computer. Ma i supporti mobili stanno cambiando il modo in cui scommettiamo? Secondo noi sì.

Prima di tutto, lo smartphone è qualcosa che ci portiamo sempre dietro e che ha delle possibilità di utilizzo molto più ampie di un computer. Uno smartphone può essere tirato fuori e utilizzato sull’autobus, durante la coda alle poste, in una sala d’attesa. E questo significa che anche i migliori casinò per cellulare in Italia sono sempre raggiungibili, ovunque e in qualunque momento.

Questo fa sì che il gioco sia considerato sempre di più un passatempo veloce e immediato, qualcosa di completamente diverso rispetto a un tempo. Pensate che solo fino a un paio di decenni fa, bisognava aspettare giorni, settimane o a volte anche mesi, per sapere l’esito della propria scommessa (parliamo della storica schedina, del lotto o delle lotterie). Oggi basta un minuto di tempo libero per fare un giro su una slot machine sullo smartphone. E questo di certo ha cambiato il modo in cui scommettiamo.