recharge-rapide-batterie-smartphone

Da almeno un paio d’anni tutti gli ultimi top di gamma sono equipaggiati con sistemi di ricarica sempre più rapidi ed efficienti (?). Dalla Germania però arriva il risultato di uno studio che mostra come i sistemi di ricarica rapida aumentano il deterioramento della batteria dei dispositivi.

Non potendo ancora puntare su dispositivi con batterie da 10.000 MAh, i produttori si ingegnano nel creare sistemi di ricarica che possano essere rendere il più veloce possibile l’appuntamento quotidiano con il caricabatterie. E’ sbalorditivo pensare che il Samsung Galaxy S6 possa ricaricarsi di ben il 50% in soli 30 minuti.

Pare però che i sistemi di ricarica ultrarapidi nascondano dei problemi sui quali ancora nessuno si è soffermato. Secondo gli studiosi tedeschi del DESY, utilizzare le ricariche super veloci accelera i normali tempi di deterioramento interno di una batteria.

Nell’immagine sottostante è mostrato come, dopo 25 cicli di caricamento e scaricamento della batteria, degli atomi di manganese e di nichel si stacchino dalla struttura e forano la parte degli elettrodi rovinando in modo definitivo la batteria che invecchierà precocemente.

batterie-lithium-recharge-rapide

Inoltre, i sistemi di ricarica veloce tendono a surriscaldare molto la batteria che, raggiunte determinate temperature, diventa vulnerabile a rigonfiamenti e deterioramenti.

Ovviamente si tratta solo dei primi risultati di uno studio condotto grazie alla tecnologia a raggi X. Per avere le idee più chiare bisognerà attendere ulteriore materiale sull’argomento.

Intanto, tuttavia, è sempre meglio tenere presenti poche semplici accortezze per preservare la batteria del nostro dispositivo:

  • evitare l’utilizzo dello smartphone mentre è in carica;
  • utilizzare sempre accessori originali;
  • evitare di esporre il dispositivo sotto il sole diretto nelle ore più calde della giornata, alte temperature rendono le molecole di litio instabili;
  • mettere in carica il dispositivo prima che il livello della sua batteria scenda al di sotto del 20% ne preserverà la salute e permetterà una ricarica più veloce.