kirin 950

Kirin 950 è il nuovo chip del colosso cinese Huawei che andrà in competizione direttamente con i grandi nomi di Qualcomm, MediaTek e Samsung. In rete sono emersi i dettagli sulle specifiche tecniche di questo processore top di gamma.

Huawei si è ormai creata la propria line up di chip e processori utilizzati in alcuni dei suoi smartphone, come Huawei P8 e Ascend Mate7, dotati rispettivamente del SoC Kirin 930 e 925. Kirin 950 è l’ultimo arrivato in questa famiglia, chip di cui si è cominciato a parlare già diversi mesi fa.

Quest’oggi veniamo a conoscenza di alcune specifiche tecniche di questo Kirin 950, che si presenta come un SoC high end da montare su dispositivi top di gamma.

Huawei-HiSilicon-Kirin-950-leaked-specs-1

Secondo il leak in questione, Kirin 950 è un octa-core a 64 bit formato da quattro core Cortex-A53 e quattro core Cortex-A72. Il processore avrà una potenza di clock pari a 2.4 GHz e sarà accoppiato alla GPU Mali T880 che gestirà i vari processi grafici.

Il chip pare inoltre essere dotato di un co-processore DSP audio dedicato, un Tensilica Hi-Fi 4 DSP, e un ulteriore co-processore, un i7, che funge da sensore, connettore e gestisce la sicurezza dell’octa-core. Kirin 950 supporta le RAM di ultima generazione LPDDR4, UFS 2.0 e la memoria interna di tipo eMMC 5.1, oltre a sensori per fotocamere fino a 42 megapixel. Per quanto riguarda la connettività, è assicurata la compatibilità con l’LTE di categoria 10 e, a concludere il tutto, il supporto all’USB 3.0 e Bluetooth 4.2.
Non sappiamo ancora quando questo Kirin 950 vedrà la luce, ma è molto probabile che arriverà sul mercato insieme al prossimo top di gamma di Huawei in uscita a fine anno.