Netflix
Ecco i prezzi di Netflix, la nota piattaforma che trasmette contenuti in streaming, per il mercato italiano.

Netflix è ormai pronto alla sua uscita definitiva anche nel nostro paese. Ecco le prime anticipazioni relative ai prezzi del servizio.Circa un mese fa, è stata confermata l’uscita di Netflix sul mercato italiano, fissata per il prossimo mese di ottobre. Si tratta della più nota piattaforma di streaming al mondo, che offre la possibilità agli utenti di visualizzare i film e le serie televisive più interessanti direttamente dallo schermo di casa propria. Nel corso degli ultimi giorni, Netflix ha organizzato una conferenza stampa, durante la quale sono state chiarite alcune informazioni.

Innanzitutto, sono stati confermati i prezzi di Netflix per i clienti italiani. A 7,99 euro al mese, si può usufruire di un unico dispositivo per visionare i contenuti in risoluzione SD. A 8,99 euro mensili, i dispositivi diventano due e i contenuti si possono visualizzare in Full HD. Per mettere in comunicazione quattro dispositivi e vedere un film o una serie tv in 4K, bisogna spendere 11,99 euro al mese. I prezzi di Netflix per l’Italia sono quindi identici rispetto a quelli validi per il resto dell’Europa e per gli Stati Uniti. Inoltre, il primo mese sarà gratuito e varrà come prova.

Netflix non avrà alcun accordo di esclusiva con i vari operatori telefonici e il suo sistema di utilizzo sarà molto simile a quello adottato per YouTube. I vari filmati potranno essere visti in diverse risoluzioni e sarà l’utente a stabilire quella più adatta al proprio tipo di connessione. Gli account da 8,99 e 11,99 euro potranno essere utilizzati anche mediante il sistema della condivisione con altri utenti. In questo modo, la spesa mensile di Netflix potrà essere divisa in parti uguali.

Per quanto riguarda il catalogo di Netflix, si sa ancora poco. I responsabili della piattaforma hanno dichiarato che lo stesso potrebbe inizialmente sembrare un po’ scarno, anche se sarà aggiornato con frequenza. Inoltre, il sistema di suggerimento dei vari contenuti dipenderà dall’uso che verrà fatto dell’account.