Gmail emoji
Gmail emoji

Anche Gmail avrà le sue emoji. Così, se già da alcuni anni, precisamente dal 2008, la posta elettronica di Google ci ha abituati ad utilizzare temi grafici per modificare l’aspetto dell’interfaccia web, da oggi sarà possibile dare un tocco più personale a quanto scriveremo, via email come su chat e messaggi.

Google, dunque, fornisce ai suoi utenti alcune opzioni di personalizzazione per le caselle di posta. In pratica, ha implementato la scelta fra le varie immagini che possono fare da sfondo alle nostre pagine Gmail, oltre alla possibilità di scegliere le emoji (o emoticon, che dir si voglia) che andranno a fare da corredo alle mail, in sostanza quelle già utilizzate e ben note a chi usa spesso la chat e, soprattutto, i messaggi.

Per quanto riguarda gli sfondi, invece, tra quelle proposte, anche la possibilità di caricare e utilizzare una propria immagine. O, ancora, di selezionarle dal web semplicemente copiando l’indirizzo dell’immagine stessa. Mentre, sempre in tema di personalizzazione, tra le opzioni fornite, quella di regolare la sfocatura dell’immagine di sfondo; aggiungere e regolare l’effetto vignettatura e, infine, impostare su chiaro o scuro lo sfondo del testo.

Leggi anche:  Google e i problemi con il cheeseburger
emoji Gmail
emoji Gmail

Inserire le nuove immagini di sfondo è molto semplice. Si seleziona quella che più incontra i nostri gusti cliccando semplicemente sulla rotellina delle “Impostazioni”. Selezionando i “Temi”, compare la pop-up con le foto disponibili e si clicca quella scelta.

L’introduzione di queste simpatiche novità è avvenuta ieri e, fra qualche giorno, saranno disponibili su tutti gli account.