fijngerprint oneplus

Ieri vi abbiamo mostrato le foto della parte anteriore e posteriore del OnePlus 2. Nella foto che mostra la parte posteriore del telefono,  sembra esserci uno scanner di impronte digitali  posizionato  sotto il flash.Images-allegedly-showing-the-new-OnePlus-2 (1)

Ieri, OnePlus ha postato su facebook un immagine per  far conoscere il terzo componente hardware mancante alla lista: un sensore di impronte digitali per il dispositivo OnePlus 2 la cui uscita è imminente.

Il nuovo OnePlus 2 sarà presentato nel corso di un evento tramite VR che si terrà il 27 luglio a partire dalle 22:00 EDT. OnePlus ha brevettato degli occhiali per la realtà aumentata che saranno distribuiti gratuitamente  a quanti li richiederanno a questo link. Del OnePlus 2 non si conosce  con certezza che diagonale del  display avrà ma si presuppone  che disporrà di una misura che varierà tra i 5,5 ai 5,7 pollici di schermo. Mentre  non sappiamo se la risoluzione sarà Full-Hd (1080 x 1920) o Quad-Hd (1440 x 2560), sappiamo che il telefono sarà alimentato dal SoC Snapdragon 810 . Questo sottintende una CPU octa-core e GPU Adreno 430.

Leggi anche:  OnePlus 5T: l'azienda dà la possibilità di testarlo in anteprima, ecco come

OnePlus prevede di utilizzare la versione 2.1 del chipset, ma questa è la versione che ancora presenta problemi di surriscaldamento come visto sul Sony Xperia Z3 + .

Il OnePlus 2 avrà anche la porta USB di tipo C, primo top di gamma ad avere questa feature, che porta numerosi vantaggi rispetto allo standard micro-USB attuale. Oltre ad avere performance più elevate di trasferimento, l’USB di tipo C è reversibile e simmetrico questo permette di utilizzare il cavo per la ricarica in entrambi i versi.

OnePlus dichiara  che utilizzerà inizialmente il controverso sistema ad inviti per il OnePlus 2 adottato con il suo predecessore, almeno in un primo momento. OnePlus userà questo metodo  per equilibrare  la domanda e l’offerta.  Assicura OnePlus che  saranno distribuiti più inviti questa volta, quindi speriamo di non rivedere la storia dello scorso anno  con le iniziali carenze di inviti che hanno guastato il lancio del OnePlus One.