lenti a contatto di GoogleLe lenti a contatto prodotte da Google e destinate a persone che soffrono di diabete potrebbero arrivare sul mercato prima del 2019, con netto anticipo rispetto alle previsioni. lenti a contatto di GoogleDel progetto da parte di Google di realizzare lenti a contatto in grado di monitorare alcuni parametri biologici o addirittura di correggere alcuni difetti della vista si parla dall’inizio dello scorso anno. Il progetto più concreto sembrava essere quello relativo alla produzione di lenti pensate per pazienti diabetici, in grado di monitorare il livello di zuccheri nel sangue senza ricorrere a metodi più invasivi (come punture).

Lenti a contatto Google disponibili prima del 2019

Si pensava comunque, secondo quanto dichiarato dall’azienda stessa, che le lenti a contatto di Google sarebbero state prodotte solo dopo il 2020. Analizzando il contenuto di alcuni brevetti registrati in questi giorni dal colosso di Mountain View, sembra invece che le innovative lenti a contatto potrebbero arrivare sul mercato in anticipo, e addirittura prima del 2019.lenti a contatto di Google

Ad accelerare i tempi potrebbe essere stata la partnership tra Google e l’azienda farmaceutica svizzera Novartis, che può vantare una lunga esperienza nel campo dell’oculistica. In ogni caso, i rappresentanti di Google interpellati non hanno confermato né smentito.

Leggi anche:  Google sbaglia hamburger e birra, le emoji fanno discutere gli utenti Android

lenti a contatto di GoogleLe lenti a contatto prodotte da Google disporranno di appositi sensori in grado di analizzare il liquido lacrimale e di trasmettere i relativi dati in modalità wireless ad un secondo dispositivo, così che possano essere monitorati dai pazienti ed analizzati dai medici.