android-wifi-files-600x400” La fretta è una brutta bestia”. Tanti imprenditori, professionisti o gente comune oggigiorno si muove da un luogo all’altro e , quando la rete dati non permette di connettersi con il web, cerchiamo urgentemente una rete WiFi per navigare, ricercare informazioni,controllare la mail o semplicemente trovare un’indicazione stradale. Spesso ricorriamo a compromessi per trovare una rete WiFi ma non tutte le zone, in cui ci troviamo, dispongono di reti libere e senza una password di accesso. E , anche se siamo tra gli utenti più fortunati, una volta trovata una rete WiFi disponibile possiamo impiegare più del tempo necessario a collegarci ad essa o, malauguratamente, aspettando minuti preziosi del nostro tempo, la rete si collega e si scollega senza permetterci di giungere al nostro intento.

Ma , oggi, voglio illustrarvi due vie legali che vi permetteranno di collegarvi in breve tempo ad una rete WiFi; sto parlando infatti di Instabridge e Map Pro. Solamente nelle grandi metropoli Europee infatti il sistema i Wifi libero e gratuito, usufruibile da milioni di cittadini, è una realtà concreta. Nelle città italiane solo in alcuni punti di maggior afflusso ( piazze o stazioni ferroviarie o aeroporti ) sono disponibili collegamenti WiFi.

Conosciamo meglio queste App

  • Insabridge altro non è che una comunità di hotspot, dove gli utenti mettono a disposizione dei concittadini il loro accesso WiFi. La condivisione è dunque la parola d’ordine di questo servizio, ma ATTENZIONE: dobbiamo essere consapevoli che , qualora condividiamo il nostro hotspot, la responsabilità ricadrà sempre su di noi, qualsiasi cosa gli altri faranno con la nostra connessione. Infatti, i benefici apportati hanno permesso agli utenti di consumare in modo drastico il consumo della propria rete dati. Questa app intuitiva vi segnala gli hotspot presenti attraverso notifiche ed una grafica davvero semplice e facile da utilizzare , con l’unica pecca che la lingua disponibile è l’inglese. Si prospetta un grande successo sperando in una rapida riscossione di adesioni.
Leggi anche:  Nuovi stickers e 40 lingue per Gboard

 

  • Il secondo servizio, citatovi sopra, è WIFI Map Pro Password.
    Il nome già ci consente di capire la funzionalità che offre: è una mappa che rileva reti WiFi fino ad un raggio di 6 km. E non è tutto: ci mostra la password e ci permette di visualizzare sulla mappa gli hotspot presenti nelle nostre vicinanze. Unica pecca: alcune mappe sono disponibili solo se effettuiamo acquisti in app.