Todoist
Todoist per Android si aggiorna e implementa la nuova tecnologia del Material Design.

Todoist, nella sua versione per Android, cambia look e annuncia al pubblico il suo ultimo aggiornamento in Material Design.

Todoist è un’applicazione che si occupa della gestione delle attività e ha lo scopo principale di accrescere la produttività personale. Ogni elemento può essere tenuto sotto controllo mediante un browser, un indirizzo di posta elettronica, un desktop o un qualsiasi dispositivo mobile. Oggi, il software sceglie di adeguarsi al linguaggio Material Design dettato da Google e si trasforma per tutti i dispositivi mobili funzionanti col sistema operativo Android. Un aggiornamento che non si limita ad una mera trasformazione grafica, ma fa in modo che Todoist si evolva e diventi un task manager dal livello sempre più elevato.

Numerosi utenti Android erano in attesa dell’aggiornamento di Todoist al Material Design. Il lavoro ha richiesto una lunga fase di sperimentazione, ma adesso è stato completato. “Abbiamo cambiato – dichiara il responsabile di Todoist per Android Gonçalo Silva – quasi tutte le schermate dell’applicazione, che ora ha un design audace e sorprendente. Abbiamo riscritto il codice di quasi tutta l’interfaccia utente per ottenere un utilizzo più rapido e all’avanguardia e un’applicazione senza alcuna interruzione”.

Ora Todoist può consentire ai propri fruitori di ottenere maggiori soddisfazioni in ambito professionale e personale. Innanzitutto, la grafica dell’app non è più soltanto di colore grigio, ma può essere disponibile in ben 10 temi colorati. Tra questi, da segnalare il Blu Cielo e il Mandarino. Inoltre, Todoist per Android consente anche la visualizzazione di un proprio avatar, con la chance di verificare i propri progressi Karma.

Le novità di Todoist per Android non risiedono soltanto nel suo aspetto esteriore. Infatti, i progetti possono essere gestiti con maggiore facilità e continuità, con un perfetto mix di semplicità di utilizzo e tecnologie all’ultimo grido. In questo modo, l’esperienza utente appare semplificata con l’ausilio delle varie modifiche in Material Design, eseguite con grande cura dei dettagli.

Tra le funzionalità di Todoist, si può ora annoverare la possibilità di inserire le informazioni più importanti di una qualsiasi attività con tutti i dati inerenti ad essa. Inoltre, un nuovo software consente il riconoscimento delle date immesse in ben 14 lingue, con più di 300 regole per ciascuna di esse. Si possono inserire anche le scadenze maggiormente ricorrenti, con date di inizio e di fine di un evento. Un utente di Todoist per Android può anche organizzare progetti abbastanza complicati direttamente dal proprio device, con l’opportunità di aggiungere varie sotto-attività all’interno delle attività stesse.

In più, Todoist per Android facilita l’aggiunta di collaboratori ad una determinata operazione e presenta un menù di navigazione nuovo di zecca, totalmente rivoluzionato grazie al linguaggio del Material Design. Una schermata a schermo intero per l’interfaccia utente permette di visualizzare con rapidità tutti i dettagli di un’attività. Inoltre, quest’ultima può essere completata o riprogrammata con un semplice tocco verso sinistra sul proprio smartphone o tablet. Il colore giallo di sfondo è relativo al completamento, mentre quello verde alla programmazione.

Se avete intenzione di scoprire nuovi dettagli inerenti al Todoist per Android con la tecnologia Material Design, potete visitare il sito Web o visualizzare le immagini e il video che seguono.