Solstizio d'estate
Solstizio d’estate, ecco perchè oggi è il giorno più lungo dell’anno

Oggi, 21 giugno 2015, è il solstizio d’estate, giorno in cui inizia ufficialmente la stagione estiva. La scienza ci insegna che in corrispondenza di quest’evento trascorreremo la giornata più lunga di tutto l’anno.Il solstizio d’estate si verifica quando l’inclinazione del semiasse di un pianeta, nel nostro caso la Terra, è più incline verso la stella che orbita, il Sole. Due volte l’anno la Terra assume la massima inclinazione assiale verso il Sole che è di 23 ° 26 ‘, e la stella raggiunge la sua posizione più alta nel cielo. Oggi il nostro pianeta raggiungerà questa posizione alle 16.38.

Solstizio d’estate: ecco alcune curiosità

  • Nel corso del solstizio d’estate il Sole sarà direttamente sopra il Tropico del Cancro, che si trova a un’altitudine di 23.5 ° Nord.
  • Il solstizio d’estate coincide con il giorno più lungo dell’anno, ma probabilmente non sarà il più caldo. Secondo il National Weather Service, vi è circa un ritardo di sei settimane tra il giorno più lungo dell’anno e le calde temperature medie del periodo.
  • Il solstizio d’estate nell’emisfero settentrionale si verifica nello stesso momento in cui si verifica il solstizio d’inverno nell’emisfero australe. Qui le giornate inizieranno ad allungarsi, mentre nell’emisfero settentrionale diventeranno più corte.
  • Il solstizio d’estate di solito si verifica il 20 giugno o 21, e raramente il 22 giugno Secondo TimeandDate.com, il prossimo solstizio che si verificherà il 22 giugno sarà quello del 2203. L’ultimo è stato nel 1975.
  • Il giorno più corto si verificherà il 21/22 dicembre, le ore di luce saranno di meno e calerà presto il buio.