password
Arrivano le password composte da emoticon

Le password sono sempre a rischio e in molte occasioni malintenzionati hanno rubato questi dati d’accesso agli utenti accedendo a vari servizi tra cui quelli bancari. Dal Regno Unito arriva una grande novità, la combinazione di cifre tradizionalmente usata potrebbe presto essere sostituita da una combinazione di emoticon.L’Intelligent Environments sostiene che sostituire le tradizionali password con una combinazione costituita dalle faccine che normalmente utilizziamo in chat potrebbe essere un modo più sicuro. La tecnologia sfrutta una combinazione di 44 emoticon tra cui gli utenti potranno scegliere per creare la loro password personale.

Le password emoji per un’autenticazione rapida

Presto le emoticon non verranno solo utilizzate nelle chat ma potrebbero diventare le componenti delle password. L’idea è stata implementata in un sistema bancario nel Regno Unito, i codici di accesso emoji potrebbero rivelarsi un’opzione utile perché le immagini sono più facili da ricordare rispetto alle combinazioni di lettere e numeri. Contemporaneamente l’acceso potrebbe essere più sicuro, infatti si avranno in più 480 combinazioni utilizzando emoticon rispetto ai tradizionali codici di accesso a quattro cifre.

Leggi anche:  Google: ogni mese vengono rubati un milione di account e password per il login

Ci sono comunque dei limiti, attualmente la maggior parte delle piattaforme web non riconoscono le emoji quindi se verranno introdotte queste nuove password bisognerà attendere che i siti web si adattino e introducano il supporto alle emoticon.

Resterà da vedere se effettivamente questo nuovo sistema di composizione delle password garantirà agli utenti una maggiore sicurezza. Nel frattempo fateci sapere il vostro giudizio, secondo voi questa nuova tecnologia di autenticazione potrebbe funzionare?