blackberry venice

Nei giorni scorsi vi abbiamo parlato di BlackBerry Venice, uno smartphone della nota azienda che dovrebbe arrivare quest’anno e che potrebbe essere il primo dispositivo di questa compagnia ad adottare Android come sistema operativo.

Il BlackBerry Venice è uno smartphone con tastiera a scomparsa presentato da BlackBerry durante il Mobile World Congress di Barcellona. Col passare del tempo questo dispositivo ha cominciato a far parlare di sé, soprattutto quando un noto blogger russo ha cominciato a dichiarare che questo sarebbe stato il primo dispositivo dell’azienda ad essere dotato del sistema operativo Android. Le ultime voci vedono l’arrivo del device in due versioni: una con sistema operativo BB10, l’OS di BlackBerry, e una appunto con Android.

BlackBerry Venice, il primo smartphone con Android: scheda tecnica

Un rapporto pubblicato oggi afferma che il BlackBerry Venice sarà dotato di un ampio schermo da 5.4 pollici con curvatura su entrambi i lati, come il Galaxy S6 Edge, e una risoluzione QHD. All’interno troveremo poi il SoC esacore di Qualcomm, lo Snapdragon 808 64 bit da 1.8 GHz e la GPU Adreno 418. Inoltre saranno presenti 3 GB di memoria RAM e due fotocamere da 18 megapixel e 5 megapixel.

Leggi anche:  Google Pixel 2, che disastro: alcuni smartphone senza sistema operativo!

Il rapporto afferma inoltre che il dispositivo sarà disponibile da questo Novembre. Sia che siate amanti di BlackBerry sia che siate amanti di Android, sembra che questo BlackBerry Venice farà parlare molto di sé nei prossimi mesi, e potrebbe riportare all’azienda una piccola fetta di mercato grazie all’adozione del robottino verde.

Ci riuscirà?