samsung galaxy tab e
Il Samsung Galaxy Tab E è stato ufficialmente presentato al pubblico a Taiwan.

A Taiwan è stato ufficialmente presentato il nuovo Samsung Galaxy Tab E, il nuovo tablet dell’azienda di telefonia sudcoreana.

Dopo gli ultimi rumors relativi alla scheda tecnica e l’uscita delle prime immagini, il Samsung Galaxy Tab E è stato ufficialmente presentato ai potenziali clienti. Il nuovo tablet di casa Samsung ha il numero di modello SM-T560 e si caratterizza per un prezzo abbastanza contenuto. Tuttavia, un basso costo può implicare funzionalità un po’ limitate.

Annunciato nel lontano Taiwan, il Samsung Galaxy Tab E si contraddistingue per uno spessore di soli 8,5 millimetri e pesa 490 grammi. Il suo display è da 9,6 pollici, con una risoluzione da 800 x 1280 pixel. Il nuovo dispositivo mobile sarà alimentato da un processore da 1,3 GHZ a quattro core, forse corrispondente allo Spreadtrum SC7730SE. Tuttavia, l’azienda sudcoreana non ha ancora confermato tali indiscrezioni.

Il Samsung Galaxy Tab E dovrebbe essere fornito di un sistema operativo Android KitKat al posto del più recente Lollipop, con l’installazione predefinita delle app di Microsoft Office. La memoria RAM sarà di 1,5 GB, con spazio di archiviazione di 8 GB e supporto per le schede microSD. La fotocamera posteriore avrà un sensore da 5 megapixel, mentre quella frontale sarà da 2. Il tablet avrà una batteria da 5000 mAh, un dato sufficiente per un’autonomia di utilizzo quantomeno accettabile.

Il Samsung Galaxy Tab E dovrebbe inizialmente essere un dispositivo in grado di connettersi soltanto con la tecnologia Wi-Fi, anche se dovrebbe uscire una versione fornita di connettività a 3G. Non si sa ancora se il Samsung Galaxy Tab E sarà messo in vendita in mercati differenti rispetto a quello del Taiwan, anche se il prezzo iniziale dovrebbe essere di 225 dollari. Ne varrà la pena?