Kodi Media Center, ex XBMC, per Android esce dalla fase beta, iniziata ad aprile, e ora è disponibile sul Play Store per tutti coloro che volessero scaricare l’app sui propri smartphone e tablet o TV Box. Kodi Media Center, conosciuto come Xbox Media Center, è un media player cross-platform open source e un centro di intrattenimento per i media digitali HTPC (PC Home Theater).

Kodi Media Center

L’interfaccia, Confluence, di Kodi Media Center consente di poter essere utilizzato su diversi supporti dai PC, agli smartphone, ai TV Box non solo Android. La sua interfaccia utente grafica (GUI) consente all’utente di navigare facilmente e visualizzare video, foto, podcast e musica da un hard disk, disco ottico, rete locale e internet utilizzando solo alcuni pulsanti.

Kodi Media Center disponibile per Android

È bene precisare quanto indicato sul Play Store nel disclaimer dell’app:

– Kodi non fornisce o include alcun contenuto multimediale;

– Gli utenti devono fornire i propri contenuti o installare uno dei plug-in di terze parti;

– Kodi non ha alcuna affiliazione con alcun plug-in o add-on di terze parti.

Leggi anche:  Android: 5 app gratis da installare assolutamente

– Non approviamo lo streaming di materiale protetto da copyright senza il permesso del detentore dei diritti.

– Al fine di eseguire l’aggiornamento da una versione precedente è necessario aver installato una versione ufficiale rilasciata dal Team Kodi. Qualsiasi altra versione può causare danni all’aggiornamento.

Questa build, “Isengard”, è basata sul codice beta 2 versione 15, la stessa release disponibile su Windows, OS X, e iOS. Ci sono anche molti miglioramenti dalla beta 1 per elencare qui, ma le grandi aggiunte sono un quadro di archiviazione rinnovato per Android e miglioramenti per avanzamento veloce e riavvolgimento funzioni. Il changelog completo è disponibile all’indirizzo Kodi.tv .

È ancora possibile partecipare allo sviluppo della versione alpha tramite la community su Google+, se siete interessati a testare le funzionalità più avanzate. Inoltre, tutti i file APK sono disponibili anche nella pagina principale di download di Kodi.tv. Per scaricare l’applicazione occorre almeno Android 4.2.

 

[pb-app-box pname=’org.xbmc.kodi’ name=’Kodi™’ theme=’discover’ lang=’it’]