wifi

iPhone 6 Plus ha evidenti problemi di ricezione del WiFi e la nostra prova lo dimostra senza ombra di dubbio, nel video in calce all’articolo vedrete il confronto con un Galaxy S2.

Il confronto tra il Galaxy S2, smartphone del 2011, e il phablet dell’azienda di Cupertino è stato realizzato con l’applicazione Speedtest di Ookla un punto di riferimento per la valutazione della velocità della connessione ad internet.

Ho svolto più di un test di velocità con l’iPhone 6 Plus e nonostante ce ne siano alcuni andati a buon fine, nella maggior parte dei casi sia la velocità di download che di upload si mantiene molto bassa soprattutto se paragonati ai valori ottenuti con il Galaxy S2. Il tempo di latenza è un’altra problematica a cui è soggetto l’iPhone 6 Plus arrivando a toccare valori di 200 ping.

È evidente che ci sia un problema legato al WiFi dell’iPhone 6 Plus (non so dire se anche con l’iPhone 6) dovuto alle antenne o meno non saprei dirlo, di fatto sono più i test che possiamo definire falliti che quelli riusciti. Cercando in rete troverete che ci sono problematiche legate al WiFi dell’iPhone 6, che sia un difetto vero e proprio, Apple non lo ammetterà mai, o solo un problema legato alla componentistica non eccellente è da verificare e lo si può fare solo smontandolo e analizzando l’antenna WiFi.

Leggi anche:  Samsung Galaxy S8: si aggiorna la versione Beta di Android Oreo

Cercando in rete ho anche trovato questo video vi mostro più per farvi sbavare per le velocità di download e upload che per mostrare la vittoria di Samsung Galaxy S6 ed S6 Edge sui due ultimi iPhone.