meizu mx5 pro

Meizu MX5 Pro è il successore dell’MX4 Pro dello scorso anno, un dispositivo che ha ottenuto un discreto successo. Secondo le ultime fonti questo device potrebbe essere dotato di una scheda tecnica di altissimo livello.

Negli scorsi giorni sono apparsi in rete alcuni scatti che ritraggono il retro del Meizu MX5 Pro, foto che potete vedere in cima a quest’articolo. Oggi, grazie a GizChina veniamo a conoscenza di alcuni dettagli sulle specifiche tecniche di questo top di gamma, che potrebbero metterlo a paragone con i top di gamma di produttori più famosi, e forse anche superarli.

Meizu MX5 Pro, specifiche tecniche

Secondo la fonte, all’interno del Meizu MX5 Pro troveremo un SoC Exynos 7420 64 bit octa-core, lo stesso processore che troviamo all’interno degli acclamati Galaxy S6 ed S6 Edge. La cosa può sembrare sorprendente, ma a quanto pare Meizu ha utilizzato chip Exynos sin dal lancio del primissimo MX nel lontano 2012.

Assieme a questo processore assolutamente di alto livello, troviamo anche ben 4 GB di memoria RAM, un display da 6 pollici con risoluzione QHD (che lo piazza dunque nella categoria dei phablet) e una batteria da ben 4000 mAh. Non manca poi un sensore per le impronte digitali.

Leggi anche:  Sony: distorsione della lente per le fotocamere degli ultimi top di gamma

 

 

Meizu MX5 Pro dovrebbe essere presentato ufficialmente il prossimo Luglio, un mese dopo la presentazione del classico MX5, che dovrebbe essere presentato a giorni. Non mancheremo di aggiornarvi su eventuali novità come il prezzo e la data d’uscita.