meizu

Per la prima volta, Meizu è pronta a vendere direttamente ai suoi clienti uno smartphone. Questo accade proprio in Europa. Di che device si tratta? Del suo MX4 in versione Ubuntu Phone. Annunciato qualche settimana fa, è pronto al lancio nel vecchio continente.

I terminali Meizu con sistema operativo Android sono acquistabili da tempo su siti di e-commerce ma ne troviamo anche su eBay. Per la versione con Ubuntu Phone sarà prevista una modalità di vendita diversa. Vediamo quale.

Per gli amanti europei di smartphone e distribuzioni GNU/Linux è in arrivo Meizu MX4 con Ubuntu Phone a partire dalla metà di giugno

Almeno per adesso, scordatevi di acquistare Meizu MX4 Ubuntu Phone da Amazon o affini, per farlo vostro dovrete superare sorta di parete interattiva costituita da origami, all’interno della quale sarà presente un invito spendibile per l’acquisto del device. Il prezzo sarà di 299,99€ più spese di spedizioni. Ogni giorno saranno messi a disposizione centinaia di inviti quindi non dovrebbero esserci grandi problemi nel reperirne uno.
Questo approccio è ovviamente dettato da due fattori determinanti: la volontà di sondare il mercato e le scorte limitate. E’ giusto poi elencare le specifiche tecniche di questo terminale che non sono affatto male:

Leggi anche:  Android Oreo 8.1, arriva la prima Developer Preview
  • processore octa-core Mediatek MT6595 da 2.0GHz di frequenza
  • display IPS da 5,3 pollici di diagonale, con risoluzione 1920 x 1152 a 418 ppi
  • 2 GB di memoria RAM
  • 16 GB per lo storage interno
  • batteria da 3100 mAh
  • fotocamera posteriore da 20,7 megapixel
  • fotocamera anteriore da 2 megapixel
  • meizu

    Probabilmente, sarà possibile installare anche Ubuntu Phone sulla versione Android del Meizu MX4 ma è ovviamente consigliato l’acquisto di quella con il sistema operativo di casa Canonical già preinstallato. Lo smartphone sarà acquistabile a partire dalla metà di giugno ma non sappiamo ancora una data certa.