soundhound

Probabilmente tutti conoscono SoundHound, la nota app per il riconoscimento delle canzoni che fa il filo a Shazam. Sembra che la compagnia voglia portare questo nome ancora più in alto presentando il primo assistente vocale che andrà a fare concorrenza diretta a Google Now, Siri e Cortana.

Chiamato Hound, l’assistente vocale di SoundHound è attualmente in fase di beta ed accessibile solo tramite invito. L’attivazione dell’assistente avviene in maniera molto simile a Google Now, tramite la frase “Okay, Hound”. La sua abilità consiste nell’ascoltare e rispondere a precise frasi e domande, e offrire informazioni sotto forma di card. Hound potrà dare risposte su meteo, indicazioni stradali, locali e ristoranti, news, immagini, ricerche sul web e ovviamente non manca il riconoscimento delle canzoni che gli faremo ascoltare.

Quello che differenzia Hound dalla concorrenza, è la sua abilità nella risposta. Se per esempio gli chiediamo “Qual è il meteo a Roma questo weekend?”, Hound fornirà la risposta per quella località. Ma se successivamente gli chiediamo “Mostrami i ristoranti aperti dopo le 21”, l’assistente capirà che stiamo ancora parlando di Roma e ci fornirà le indicazioni necessarie.

Per provare Hound occorre dirigersi sul sito ufficiale a questo indirizzo e richiedere di diventare beta tester. Successivamente, basterà scaricarlo dal Play Store tramite il badge alla fine di questo articolo. Pensate che SoundHound possa battere Google Now?

[pb-app-box pname=’com.hound.android.app’ name=’com.hound.android.app’ theme=’discover’ lang=’it’]