Samsung Galaxy S6 Plus
Nelle prossime settimane dovrebbe uscire il Samsung Galaxy S6 Plus, versione modificata del Galaxy S6 Edge.

Nel corso delle prossime settimane dovrebbe uscire il Samsung Galaxy S6 Plus, una versione aggiornata del gettonato Galaxy S6 Edge.

I Samsung Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge stanno riscuotendo un ottimo successo di vendita. Tuttavia, Samsung non si ferma ed è pronto a lanciare altri modelli appartenenti allo stesso segmento. Dopo la diffusione di una nuova foto del Galaxy S6 Active, nel corso delle prossime settimane è pronto all’uscita il Samsung Galaxy S6 Plus. Cosa dobbiamo aspettarci da tale modello?

Il Samsung Galaxy S6 Plus dovrebbe corrispondere ad una versione modificata del Galaxy S6 Edge, uno degli smartphone più apprezzati degli ultimi tempi. Il “Plus” è conosciuto anche con il nome in codice di Project Zero 2 e con la sigla SM-G928. Inoltre, il nuovo cellulare dovrebbe avere dimensioni leggermente maggiori rispetto all’S6 Edge, anche se non dovrebbe essere fornito della stilo S-Pen.

Inizialmente, si pensava che il Samsung Galaxy S6 Plus potesse essere presentato in occasione de’IFA di Berlino, la Fiera Internazionale dell’Elettronica che si terrà dal 4 al 9 settembre 2015. Secondo nuove notizie trapelate, il dispositivo mobile sarà pronto in un arco di tempo ben più rapido.

Leggi anche:  Samsung: la nuova serie Galaxy A potrebbe arricchirsi di un device con schermo da 4 pollici

Ma ora, passiamo alle specifiche tecniche del Samsung Galaxy S6 Plus. Si parla di uno schermo Super AMOLED da 5,4 o 5,5 pollici, con un vetro curvato su entrambi i lati molto simile rispetto a quello del Galaxy S6 Edge. Inoltre, il device dovrebbe essere fornito di una memoria interna da ben 32 GB e di un processore Qualcomm Snapdragon 808 da sei core. Per quanto riguarda il comparto fotografico, si preannunciano un sensore posteriore da 16 megapixel e uno frontale da 5.

Il Samsung Galaxy S6 Plus sembra davvero ad un passo dalla presentazione, anche se gli sforzi della marca sudcoreana non si concentrano soltanto su questo dispositivo. Infatti, Samsung si sta dando da fare anche per il Galaxy Note 5, noto con la denominazione in codice di Project Noble e che sarà dotato di un nuovo processore Exynos 7422 octa-core.