samsung galaxy s6 active

Annunciato già da tempo ma non ancora in commercio, il Samsung Galaxy S6 Active si mostra in un nuovissimo rendering. Conosciamo già le specifiche tecniche, le certificazioni e le immagini che erano già trapelate in precedenza ma adesso si aggiunge questo nuovo scatto a riportare in auge l’attenzione per questo terminale.

In questa nuova foto, il Samsung Galaxy S6 Active si mostra praticamente simile al primissimo leak tranne per il retro, oggi, dallo stile decisamente più sobrio.

Samsung Galaxy S6 Active si mostra in un recente rendering, l’ennesimo, in attesa della sua commercializzazione che non dovrebbe tardare ad arrivare

Sul retro, il Samsung Galaxy S6 Active mostra un logo del carrier americano AT&T, il che fa presagire un’esclusiva quantomeno iniziale su questo device, un po’ come accadde l’anno scorso per Galaxy S5 Active. Con molta probabilità, altri brand ed altri mercati dovranno attendere un po’ di più.

Stando alle specifiche tecniche trapelate (che vado a ricordarvi), il Samsung Galaxy S6 Active dovrebbe mantenere grossomodo l’hardware di S6: display dal 5.1 pollici di diagonale con risoluzione QuadHD; un processore Exynos 7420; memoria RAM da 3 GB; 32 GB per lo storage interno; Android Lollipop come sistema operativo; fotocamera posteriore da 16 megapixel e per l’anteriore 5 megapixel.

Leggi anche:  Nokia 9 Edge simile al Samsung Galaxy Note 8 ma migliore

Uno dei fattori che andrà a differenziare Samsung Galaxy S6 Active dalla sua versione standard potrebbe essere la batteria, infatti Samsung avrebbe optato per una da 3500 mAh che sicuramente potrà fornire più autonomia ma renderà il device più spesso; altri tratti distintivi dovrebbero saranno la scocca ed il retro molto più robusti, oltre ai tre tasti fisici presenti sotto il display. Dovrebbero essere garantite le certificazioni IP riguardanti la resistenza a polvere ed acqua ma non solo, si vocifera anche una probabile conformità agli standard militari riguardanti la resistenza ai danni fisici del device.