Ok Google
Ok Google Everywhere è pronto a tornare in funzione per i Samsung Galaxy S6 ed S6 Edge.

A poco tempo dalla sua disabilitazione, i possessori di un Samsung Galaxy S6 ed S6 Edge possono tornare ad utilizzare la funzione Ok Google Everywhere.

Circa un mese e mezzo fa, Google aveva rimosso il supporto per l’Ok Google Everywhere dai nuovi Samsung Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge. Adesso, la funzionalità è pronta ad essere riammessa per tutti coloro che sono in possesso dei due dispositivi mobili top di gamma del gettonato marchio sudcoreano. Sarà sufficiente un aggiornamento diffuso dal colosso di Mountain View e il gioco sarà fatto.

In molti ancora non sanno che cos’è Ok Google Everywhere. Si tratta di un sistema mediante il quale si può attivare la ricerca vocale mentre sul proprio smartphone si sta svolgendo qualsiasi tipo di operazione. Esso funziona anche quando si sta utilizzando un’applicazione ed è quindi molto facile da adoperare.

Ma perché una funzione interessante come quella di Ok Google Everywhere era stata rimossa dai Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge? Si era parlato di un atto intenzionale da parte di Samsung, ma la vera motivazione deriva dalla natura del software. Infatti, esso non era compatibile con l’S-Voice di Samsung e il problema non è stato ancora risolto del tutto.

Leggi anche:  Samsung Galaxy S6 Edge riceve un aggiornamento che porta con sé le patch di Ottobre

Secondo quanto confermato dal forum di supporto di Google, l’attivazione di Ok Google Everywhere sui due smartphone di punta coincide con una limitazione del funzionamento di S-Voice. Di conseguenza, se si disattiva Ok Google Everywhere si può tornare a fruire del sistema di ricerca vocale di Samsung.

Chi possiede un Samsung Galaxy S6 o Galaxy S6 Edge e vuole usufruire dei servizi di Ok Google Everywhere deve aggiornare Google Search almeno alla versione 4.5. Se il programma continua a non apparire, è necessario provare a cancellare ogni singolo dato dell’app.