Motorola Moto G Lte Lollipop
Motorola Moto G Lte arriva Android 5.1 Lollipop

Tutti i possessori di un Motorola Moto G Lte (stiamo parlando della versione uscita a maggio-giugno del 2014 e non dell’ultima versione 2015) saranno contenti di sapere che il loro smartphone, dopo 1 anno di vita commerciale, riceverà il tanto atteso e ben fatto aggiornamento alla versione Android 5.1 Lollipop, che sembra essere quello che ha risolto quasi tutti i problemi delle versioni precedenti.

Il dispositivo attualmente è sempre fermo ad Android KitKat 4.4.4 dato che Motorola ha deciso di saltare la versione 5.0.x di Lollipop ritenuta come molti esperti di settore ancora un po’ “pericolosa” con alcuni bug (tipo i memory leaks”) che su alcuni dispositivi hanno dato parecchio fastidio.

La notizia del prossimo aggiornamento Android 5.1 Lollipop per Motorola Moto G LTE proviene direttamente dall’operatore telefonico canadese Rogers, che assicura che il nuovo firmware inizierà ad essere rilasciato già dal prossimo mese.

Da giugno 2015 quindi almeno i canadesi potranno aggiornare il Moto G LTE ad una versione stabile e ben fatta di Lollipop tramite la classica modalità OTA (over the air); dato che di solito gli upgrade del sistema operativo non avvengono contemporaneamente per tutti i dispositivi in tutti i paesi, è probabile che dopo l’iniziale rilascio in Canada e negli USA in pochi giorni anche i dispositivi in Italia inizieranno ad essere aggiornati.

Leggi anche:  iPhone X ed i primi problemi: a tanti utenti è apparsa una linea verde sul display

Non essendoci comunque una data precisa a giugno, non sappiamo se l’upgrade del firmware avverrà i primi del mese, a metà o verso la fine di quest’ultimo: staremo a vedere! L’importante è che l’aggiornamento ci sarà prima o poi.

Motorla Moto G LTE Android 5.1: le principali novità

Tra le principali novità di Android 5.1 Lollipop vi ricordo le nuove patch e i fix per rendere il sistema operativo più stabile e performante, l’introduzione del tasto rapido nel menù dei settaggi rapidi per avviare la funzione torcia, nuove icone animate nei menù (come quello della rotazione automatica).

La principale novità di Lollipop 5.1 riguarda però la sicurezza del vostro smartphone grazie alla funzione di blocco del dispositivo, tramite account Google, se quest’ultimo viene smarrito o rubato da qualcuno, dato che il malintenzionato anche se resetta lo smartphone non avrà lo stesso accesso se non conosce i dati dell’account associato al terminale.

Incrociate quindi le dita e sperate che il nuovo software arrivi il prima possibile per così iniziare a fare un po’ di pratica con Lollipop anche sul vostro Motorola Moto G LTE!