sony xperia z3+

Sony ha appena annunciato una versione aggiornata del suo top di gamma dello scorso anno, chiamato per l’occasione Sony Xperia Z3+.

Con il lancio del Sony Xperia Z4 rimasto un’esclusiva per il territorio giapponese, Sony aveva bisogno di un nuovo top di gamma da lanciare nel resto del mondo. Il Sony Xperia Z3+ è stato annunciato quest’oggi e si presenta come il top di gamma 2015 che andrà a competere con i diretti avversari quali Galaxy S6, LG G4 e HTC One M9.

Sony Xperia Z3+, specifiche tecniche

Il dispositivo è quasi uguale all’Xperia Z3 lanciato lo scorso anno, a partire dal display da 5.2 pollici con risoluzione Full HD (1080×1920). All’interno troviamo il nuovo SoC di Qualcomm, lo Snapdragon 810 e la GPU Adreno 430. Troviamo poi 3 GB di memoria RAM che garantiranno un multitasking eccellente e due fotocamere: una anteriore da 20.7 megapixel (la stessa di Z3, ancora una volta senza OIS) e una anteriore da 5 megapixel. Il Sony Xperia Z3+ sarà più sottile del suo predecessore (6.9 mm contro i 7.3 mm di Z3), ma per ottenere questo risultato l’azienda giapponese ha dovuto risparmiare in batteria, passando da quella da 3100 mAh dell’Xperia Z3 ad una meno capiente da 2900 mAh.

Leggi anche:  Sony Xperia R1 e Xperia R1 Plus ufficiali: design, specifiche e prezzo

 

Altre differenze estetiche risiedono nell’ingresso micro USB, che è stato spostato nella parte inferiore del dispositivo. Lo smartphone possiede ancora una volta la certificazione IP 65/68 contro l’acqua e la polvere, e potrà essere immerso fino a 3 metri senza essere danneggiato. Il Sony Xperia Z3+ sarà lanciato quest’estate: il prezzo non è stato ancora annunciato, ma sarà in linea con quello del suo predecessore.

Probabilmente questo dispositivo verrà affiancato a fine anno da un nuovo top di gamma con hardware e design completamente rivisitati, e che questo Z3+ sia soltanto un modo per placare le richieste dei consumatori e dei fan, e per coprire la prima metà dell’anno con un “nuovo” smartphone.