KAZAM grey

Non è da tutti i giorni poter avere fra le mani uno smartphone che ha vinto il Guinness World Record. Oggi abbiamo modo di vedere da vicino Kazam Tornado 348, lo smartphone definito più sottile al mondo nel 2014.

Kazam è una start-up inglese di recentissima fondazione che vende i suoi smartphone anche Italia solo da novembre dello scorso anno.  Tornado 348 è il gioiellino dell’azienda, che è riuscita a creare un dispositivo compatto, bello esteticamente e leggerissimo, senza rinunciare a specifiche tecniche molto interessanti.

Kazam Tornado 348: primo contatto

Kazam Tornado 348 unboxingAprendo la confezione del device ci rendiamo subito conto dell’interessante accessoristica, in dotazione ad un terminale che subito attira la nostra attenzione per la sua linea semplice ma molto piacevole alla vista.

Diamo un’occhiata alle specifiche tecniche generali:

  • Android 4.4.2 KitKat
  • Display 4,8 pollici Super Amoled HD
  • Processore octa core Mediatek MT6592 Cortex A7 da 1,7 GHz
  • Dimensioni di 139.8 x 67.5 x 5.2 mm, peso di 95 g;
  • Memoria interna da 16 non espandibile;
  • Fotocamera anteriore da 5MP, posteriore da 8MP;
  • Batteria da 2050 mAh non estraibile.

Le premesse per quanto riguarda le caratteristiche tecniche sono buone ed il primo contatto molto interessante. Come si comporterà sul campo? Non ci resta che provarlo!