samsung
Samsung intensifica gli high- end in Medio Oriente

Samsung, da grande colosso mondiale, si pone obiettivi sempre più ambiziosi e i recenti progetti del produttore rivelano un particolare interesse verso il Medio Oriente.Samsung negli ultimi mesi sta avendo grandi soddisfazioni dalle vendite del suo Galaxy S6, e ,nonostante si sia verificato un rallentamento delle vendite nel mercato globale degli smartphone, si pone come obiettivo l’espansione della sua offerta in Medio Oriente dove il potere d’acquisto dei clienti è significativamente più alto.

Samsung pronta a conquistare il Medio Oriente

L’azienda sudcoreana è determinata a conquistare il Medio Oriente,  un mercato altamente proficuo per i dispositivi mobili. Secondo i dati provenienti dalle ricerche di mercato IDC, il 20 maggio il totale delle forniture di smartphone in sei nazioni del Golfo quali, Arabia Saudita, Bahrain, Qatar, Oman, Kuwait e gli Emirati Arabi Uniti hanno registrato una crescita del 32 per cento anno. Considerando che il tasso di crescita del mercato globale degli smartphone è stato del 10 per cento nello stesso periodo, possiamo affermare  che l’andamento di crescita in Medio Oriente è piuttosto rapido.

Samsung, dato l’alto potere d’acquisto dei consumatori in questi paesi, è intenzionata ad incrementare la disponibilità dei suoi top di gamma ma dovrà confrontarsi con la concorrente di sempre, Apple. Quest’ultima si appresta ad aprire, entro la fine dell’anno, il più grande negozio di vendita al dettaglio di tutto il mondo all’interno del centro commerciale di Dubai degli Emirati.

Anche in Medio Oriente si prospetta una forte competizione tra i due più grandi colossi mondiali!