xiaomi

Con 61 milioni di dispositivi commercializzati nel 2014 e con il soprannome di “Apple cinese”, Xiaomi apre il proprio store ufficiale online, oltre che negli Stati Uniti, anche in Europa. Ma dov’è l’Italia?

Dal 19 Maggio lo store ufficiale di Xiaomi sarà realtà in Europa e negli USA. Al momento le vendite sono aperte solo in Gran Bretagna, Francia e Germania. Sembra infatti che per adesso l’Italia sia esclusa da questo canale prioritario. Se pensavate di poter acquistare facilmente uno smartphone dell’azienda cinese comodamente dal sito ufficiale c’è ancora da attendere un po’, anche se non ci è dato sapere quanto.

Xiaomi lancia il proprio store ufficiale in Occidente, ma l’Italia è la solita esclusa

Lo store ufficiale di Xiaomi è ancora in fase sperimentale, infatti è possibile acquistare solamente accessori quali cuffie, smartband per il fitness, auricolari e batterie portatili. Probabilmente l’azienda vuole prima saggiare il terreno e vedere quanto uno store ufficiale nell’Unione Europea possa essere utile in termini di guadagni e richieste. In futuro si vedranno sicuramente anche gli smartphone.

Xiaomi è una azienda che sta crescendo costantemente negli ultimi anni, offrendo dispositivi top di gamma a prezzo più basso rispetto ai grandi nomi, e con materiali pregiati. Il colosso cinese è pronto dunque a fare il grande passo aprendo le porte ad un canale proprietario anche nel mondo occidentale. Siete pronti?