samsung-tizen-os

Tizen OS è un nuovo sistema operativo, sviluppato ormai da qualche anno, che si sta facendo strada perlopiù grazie alla pubblicità di Samsung.

L’azienda sudcoreana, ha che già utilizza Tizen su smartphone, smartwatch e smart TV, pochi giorni fa ha annunciato alla conferenza SAS 2015 di Seoul la su intenzione di rendere questo nuovo sistema operativo il “re” dell’Internet of Things.

“Ci stiamo preparando per l’Internet of Things e Tizen sarà il sistema operativo di tutto”

Il vice presidente della divisione software di Samsung, Jong-deok (JD) Choi, ha le idee chiare.  L’Internet of Things è il nuovo fenomeno che sta dilagando ultimamente e consiste in una concezione molto più ampia dell’uso del Web.

samsung_smart_refrigerator_smart_fridge

Secondo la filosofia dell’ IoT, tutto si potrà presto collegare ad Internet, anche dispositivi che non avremmo mai pensato potessero farlo. In questo senso Samsung, soprattutto per l’ Internet of Things dedicato alla casa (lavatrici, frigoriferi, TV, forno… tutto sarà smart!) si è impegnata a connettere tutti i suoi dispositivi alla rete entro il 2017 mentre sarà pronta in interconnessione  fra i vari terminali entro il 2020. A farla da padrone nei progetti dell’azienda sud coreana sarà proprio Tizen OS.

Samsung-Smart-Home-Becomes-Reality

Il nuovo sistema operativo, da quando ha fatto capolino nel mercato, ha diviso il pubblico di Samsung in due parti. Oltre ai fan, infatti, ci sono gli scettici che non accettano l’idea di un nuovo ulteriore sistema operativo. Purtroppo per loro, la scelta dell’azienda sudcoreana di domotizzare le case proprio col supporto di Tizen, li “obbliga” ad imparare ad usarlo e, perché no, ad amarlo.