Dual USB Drive AndroidNella splendida location di Milano, Sandisk presenta al pubblico italiano una serie di nuovi prodotti. Si tratta di memorie esterne, dalle microSD alle PenDrive, che anticipano il mercato adattandosi ai nuovi standard ed ai nuovi prodotti. Ecco le foto dell’evento ed i nuovi prodotti presentati.

IMG_2012

Iniziamo subito da quello che vedete in testa all’articolo: si tratta di un Dual USB Drive 3.0. Dual perchè ha una doppia uscita, MicroUSB ed USB 3.0, e permette di scambiare file tra PC ed Android o, semplicemente, archiviare i vostri dati per poi riprodurli sui vari dispositivi compatibili. Ovviamente necessita della tecnologia OTG (On-The-Go).
Dovrebbero essere disponibili diverse capacità ma al momento, non essendo disponibile in Italia, abbiamo visto soltanto quella da 64 GB.

IMG_2028

Qualcosa di simile è la Dual USB Drive Tipo C. Questa volta le uscite sono USB 3.0 ed USB 3.1, ossia Tipo C. Per chi non lo conoscesse, si tratta del nuovo standard per le periferiche esterne che promette una maggiore velocità di trasferimento e soprattutto una maggiore comodità dato che il connettore è reversibile. Certo, ancora pochi prodotti supportano questo formato ma perchè non acquistare un prodotto pronto per il futuro piuttosto che prenderne uno in declinio?
Disponibile con 32 GB di memoria interna.

IMG_2016

Sandisk non si è dimenticata nemmeno di Apple e, per dovere di cronaca, vi parliamo anche dell’iXpand Flash Drive. Si tratta di un prodotto molto simile ai sopra elencati con la differenza che è presente (ovviamente) un connettore lightning ed un software interno. Tale software contiene dei codec per riprodurre una sterminata quantità di formati, senza bisogno di altre app (serve solo quella SanDisk), e permette una maggiore sicurezza grazie alla possibilità di impostare una password. Inoltre monta una batteria interna che dovrebbe durare 20 ore (ricarica in circa 15 minuti) per non scaricare la batteria del vostro prodotto Apple (e senza passare da iTunes).
Disponibile in tagli da 16, 32 e 64 GB.

IMG_2030

SanDisk non poteva farsi mancare le classiche Pen Drive ma, questa volta, si è spinta parecchio oltre.
La SanDisk Ultra Fit è una pen drive con USB 3.0, software di protezione SanDisk SecureAccess e, soprattutto una lunghezza complessiva paragonabile ad una moneta da 20 cent. Una volta inserita nel PC praticamente sparisce!
Disponibile in tagli da 16, 32 e 64 GB.
Anche la Extreme PRO è una pen drive ma a scapito delle dimensioni offre una capacità pari a 128 GB, una velocità di trasferimento dati che supera di 60 volte la classica USB 2.0 (1000 foto in 35 sec, un film da 1.2 GB in meno di 8 secondi). Inoltre integra il software di protezione SecureAccess.

IMG_2013

Ultimo ma non per importanza, il Connect Wireless Media Drive: piccolo media server che permette l’archiviazione e lo streaming di contenuti in HD. E’ possibile collegare fino a 5 dispositivi ed ognuno di questi può, ad esempio, guardare un video in HD. La carica garantisce 8 ore di utilizzo e, inoltre, ha uno slot di espansione.
Compatibile con qualsiasi dispositivo portatile e non, è disponibile con 32 e 64 GB di capacità.

 

Riproduzione riservata.