google inc.
Driverless car di Google

Dopo il sorprendente risultato sui test di sicurezza e sulle statistiche di incidente, che hanno etichettato le driverless car di Google come uno dei mezzi più sicuri attualmente in circolazione, l’azienda si appresta a portare le sue auto all’interno di Mountain View!

Come già sappiamo, le auto senza pilota sono in fase sperimentale dal 2009, quando Google ha creato i primi prototipi e ha iniziato a testarli sulle strade con ottimi risultati. Parliamo infatti di oltre 1.7 milioni di miglia percorse, e di soli 11 incidenti, causati principalmente da errori altrui: un risultato insomma da non sottovalutare, soprattutto considerando che ora la stessa Google è pronta alla fase due, ossia quella di immettere queste automobili sulla strada, in modo autonomo, a cominciare dalla sua sede centrale operante a Mountain View.

Nel 2016 Mountain View ha infatti ordinato circa 25 prototipi della famosa Google car, le quali non faranno altro che portare in giro tutti i dipendenti, ma anche i visitatori e ovviamente i curiosi che vogliono sperimentare questa nuova trovata di Google, all’interno della sua enorme sede centrale. Le auto per motivi di sicurezza non supereranno mai i 30km/h e gli stessi addetti al progetto seguiranno attentamente tutti gli spostamenti al fine di raccogliere ancora più dati e cercare ovviamente di testare sul campo le vere potenzialità di questo mezzo di trasporto, cosa necessaria visto che lo stesso software è stato testato in condizioni normali e che, ovviamente, necessiterà di perfezionamenti che solo l’impiego delle automobili in una situazione reale e con le variabili del mondo reale potrà dare.

Non sappiamo attualmente quando Google avrà intenzione di rilasciare sul mercato la versione commerciale delle Google car, sappiamo però che dopo questa mossa la data ufficiale è davvero molto vicina e la rivoluzione del trasporto ormai prossima. Voi cosa ne pensate?