motorola

Ancora aggiornamenti per quanto riguarda la seconda generazione del Motorola Moto E, lo smartphone di fascia media che porta con se un ottimo rapporto fra prestazioni e prezzo sborsato per l’acquisto.

Ad una settimana dalle note di rilascio di Motorola, alcuni utenti hanno già avuto modo di installare sul proprio device la versione di Android Lollipop 5.1.

Il device di fascia media di Motorola è fra i fortunati che continuano ad essere aggiornati, per la felicità di tutti i possessori dello smartphone

Secondo quanto emerge dai post dei proprietari del Motorola Moto E di seconda generazione sul forum di XDA, il nuovo firmware pesa circa 260 MB, che di certo non è una quantità particolarmente impegnativa per un aggiornamento OTA.
I primi a ricevere la notifica sono stati gli utenti americani ma di questi, va ricordato, solo quelli che non hanno effettuato alcuna modifica sullo smartphone; qualsiasi terminale con root e con ROM modificate è escluso dal ricevere il nuovo firmware via OTA. Via via, l’aggiornamento sarà poi distribuito a tutti gli utenti di altre nazionalità che hanno mantenuto intatto, a livello software, il proprio smartphone.

Se si pensa che non siamo di fronte ad uno smartphone della linea Nexus, mi sembra giusto apprezzare la tempestività nell’aggiornare un terminale dal prezzo contenuto anche se, per dovere di cronaca, quest’ultimo si è affacciato sul mercato non molto tempo fa e, al lancio, possedeva già la versione 5.0 di Android Lollipop.
Quindi, un plauso va assolutamente fatto a Motorola per il lavoro svolto sinora in fase di supporto ed aggiornamento, visto che moltissimi terminali Android parecchio costosi non sanno neanche se, e quando, avranno la possibilità di avere questa versione di Android.

motorola