Apple Tv
Apple Tv

Ancora rumors sul fronte Apple per quanto concerne la nuova generazione di smart Tv. Moltissime le novità ma anche le attese. E, con queste, le indiscrezioni che oggi parlano anche di un telecomando touch con il quale poter interagire in applicazioni e interfaccia.

Il nuovo telecomando, almeno secondo quanto si vocifera sul New York Times, avrà tra le caratteristiche quella di essere più sottile ma, anche e soprattutto sarà provvisto di una superficie tattile e due soli pulsanti. E’ questa l’innovazione più incisiva apportata sulla Apple TV da quando è stata immessa sul mercato nel 2007.

La novità del telecomando touch giunge insieme al lancio di un nuovo modello della televisione con la mela. E l’azienda di Cupertino sembra in trattative con numerosi gruppi televisivi per garantire agli utenti un rinnovato servizio di tv online. Con questo, infatti, sarebbe disponibile un pacchetto di canali certamente meno variegato, ma comunque più economico rispetto a quello che di norma è offerto dagli abbonamenti alla tv via cavo.

A questo si aggiungono anche alcune interessanti curiosità sul nuovo hardware. Se la nuova Apple TV porterà con sé anche aggiornamenti nell’hardware (una variante del circuito integrato A8), altre voci insistenti suggeriscono che Cupertino aggiungerà funzionalità di controllo vocale Siri, mentre App Store sosterrà applicazioni anche di terze parti.

Queste funzionalità verranno presentate in occasione della conferenza che si svolgerà dall’8 al 12 giugno, come sempre, presso il Moscone West Conference Center di San Francisco.