Motorola Moto X 2015: dettagli fotocamera
Motorola Moto X 2015: dettagli fotocamera

Vi avevamo già parlato precedentemente dell’arrivo del nuovo smartphone android top di gamma di Motorola in un precedente articolo (i primi indizi sulle specifiche) ovvero il Motorola Moto X 2015, ma oggi siamo riusciti a trovare sul web alcuni dettagli più approfonditi che riguardano la fotocamera posteriore.

Motorola Moto X 2015: dettagli più specifici sulla fotocamera

Sappiamo che Motorola Moto X 2015 utilizzerà con buona probabilità una fotocamera posteriore da 16 megapixel, che di per se sono già tanti megapixel per aumentare considerevolmente il dettaglio delle foto rispetto al suo predecessore, ma in più utilizzerà la tecnologia Clear Pixel che ne dovrebbe ulteriormente incrementare la qualità di scatto e registrazione video.

La fotocamera posteriore da 16 megapixel oltre ai classici autofocus e flash LED (non sappiamo se singolo o doppio) implementerà uno stabilizzatore ottico dell’immagine e sarà capace di registrare video in formato Ultra HD 2160p a 30 fps; per chi invece si accontenterà di una risoluzione più bassa e standardizzata il sensore della camera sarà in grado di registrare video in formato FHD 1920 x 1080 pixel fino a 120 fps e non solamente nei più classici 60 fps.

Gli utenti quindi potrebbero usufruire della possibilità di registrare video in slow motion a 1080p oltre che ai già visti video in slowmotion 720p, che però anche in questo caso potranno essere eccezionali dato che Motorola Moto X 2015 sulla carta riuscirebbe a registrarli a 240 FPS.

Peccato che la fotocamera anteriore sarà decisamente più standardizzata e classica, dato i suoi 5 megapixel, che comunque sono sempre meglio dei precedenti 2 megapixel del modello 2014.

Motorola Moto X 2015: registrazione video
Motorola Moto X 2015: registrazione video

Ovviamente tutte queste informazioni non sono state certificate da Motorola, e quindi vanno prese con la giusta distanza emotiva; i possessori dei modelli precedenti comunque saranno contenti di sapere che sia il Motorola Moto X 2014 che 2013 sono in lista per ottenere l’aggiornamento Android 5.1.1 Lollipop; sopratutto il Moto X 2013 ancorato ancora ad Android KitKat cambierà decisamente nell’interfaccia e in alcune nuove funzioni.