galaxy s6
Come sappiamo nessun apparecchio elettronico è esente da problemi, molti di costruzione, altri dovuti ad errori di progettazione o semplicemente alla qualità dei materiali, il Samsung Galaxy S6 non fa eccezione, vediamo i dettagli!

Iniziamo col dire che attualmente sembrerebbe essere la prima volta che un problema simile viene reportato per il Galaxy S6. Il fatto in questione stando a quanto reportato da un ragazzo coreano, sarebbe un difetto di progettazione della batteria che causerebbe un rigonfiamento della stessa dopo poche ore che il terminale viene tenuto in tasca, infatti, il ragazzo in questione dopo aver acquistato il device e ovviamente, dopo averlo tenuto in tasca, si è ritrovato con un terminale da buttare, a causa della batteria, gonfiata a tal punto da intaccare i componenti interni ed in particolare, inclinare il display del device.
Come potete immaginare lo stesso terminale è stato prontamente spedito all’assistenza Samsung, la quale non ha certo rifiutato la sostituzione dello stesso chiudendo la faccenda dando al giovane un terminale nuovo di zecca e si spera, esente da questo problema.
Come sapete non è certo la prima volta che una batteria si gonfi o esploda all’interno di un device, tuttavia, data il rinomato marchio Samsung e ovviamente, date le impressionanti dimensioni che la stessa batteria ha raggiunto, il caso è riuscito a raggiungere le fonti internazionali le quali stanno attualmente diffondendo le immagini pubblicate dal giovane possessore del Galaxy S6.
Come potete immaginare non è motivo di preoccupazione il fatto che la batteria di un singolo terminale abbia subito un rigonfiamento, ne è motivo di preoccupazione il fatto che vi sia un device difettoso, ma tutto questo ci fa capire che il device perfetto non esiste e soprattutt che qualsiasi dispositivo non è mai esente da difetti o guasti! Ovviamente, speriamo che non si verifichi un caso simile in futuro e che questo resti un caso isolato!

[via]