ChatSim
ChatSim, la SIM che consente chiamate vocali con tutte le app di messaggistica, funziona anche con il VoIP.

ChatSim consente le chiamate vocali con le app di instant messaging anche attraverso il VoIP. Il tutto a pochi centesimi al minuto, da ogni parte del mondo.

A partire dallo scorso 21 gennaio, ChatSim permette a tutti i suoi utenti di chattare ovunque con il semplice utilizzo di una SIM. Il servizio è compatibile con tutte le applicazioni di messaggistica istantanea, tra le quali Whatsapp, Messenger, Telegram, WeChat e Vibrer, e ha reso le comunicazioni a distanza ben più semplici. Ma ChatSim non intende sedersi sugli allori e da ora può funzionare anche mediante la connessione in VoIP.

Le novità di ChatSim sono state rese possibili grazie a Zeromobile, l’operazione che si occupa di roaming a basso costo. Il CEO dell’azienda, Manuel Zanella, paragona addirittura ChatSim ad Apple Watch. “Apple Watch – spiega Zanella – ha rinnovato il concetto di orologio. Noi, invece, vogliamo pensionare i vecchi sistemi per effettuare le telefonate”. Propositi davvero ambiziosi, con il fondatore di Zeromobile che ricorda le origini dei contatti vocali mediante Internet, risalenti al 1996 con la creazione della prima piattaforma di instant messaging, ICQ.

ChatSim ha rappresentato la prima idea per aiutare chi lavora e viaggia in giro per il mondo, e ora introduce le chiamate VoIP come le uniche utilizzabili per la comunicazione vocale. “Le chiamate tradizionali – prosegue il CEO – hanno i giorni contati. È giunto il momento di mandare in pensione le telefonate in GSM, così come le varie app di instant messaging hanno soppiantato i vecchi SMS”.

L’unico elemento ancora oscuro di ChatSim riguarda i costi. Le chiamate vocali in VoIP consumano il traffico dati. Di conseguenza, eseguirle senza l’ausilio del Wi-Fi può diventare pericoloso, dato che gli operatori italiani offrono contratti con un massimo consentito di 1 o 2 GB e all’estero i prezzi aumentano in misura esponenziale. ChatSim cerca di ovviare anche a questa problematica.

Per usufruire al meglio di ChatSim, ci si può affidare a determinate promozioni. Esiste un’offerta con la quale si possono eseguire 400 minuti di telefonate a 25 euro in 30 giorni. In alternativa, si possono ricevere 2000 minuti di chiamate vocali a 100 euro per un anno. I vari messaggi di chat non richiedono alcun pagamento aggiuntivo, mentre quando il pacchetto si esaurisce si può continuare a chattare gratuitamente con il canone base di 10 euro, che costituisce l’offerta originaria di ChatSim.

Volete sapere al meglio come si utilizza ChatSim? Potete consultare questo breve tutorial, anche se in lingua inglese.

https://www.youtube.com/watch?v=RwgZG-M1e2c