browser android

Il sistema operativo del robottino verde possiede decine di alternative per navigare, tutte scaricabili dal Google Play Store. Ma quali sono i migliori browser Android da utilizzare sui nostri dispositivi preferiti?

La navigazione su internet è una delle caratteristiche più utilizzate su ogni smartphone al giorno d’oggi, che sempre più spesso vengono utilizzati al posto dei computer grazie alle schede tecniche e ai display sempre più performanti. In questo articolo vi proponiamo una lista con i migliori browser Android da scaricare e provare.

GOOGLE CHROME

browser android

Chiunque avrà sentito almeno una volta parlare di Google Chrome. Molto probabilmente è preinstallato sul vostro dispositivo, in quanto è il browser Android predefinito del sistema operativo. Chrome per Android è una estensione del Chrome per Windows ed OSX, uno dei web browser più utilizzati al mondo, e la sua caratteristica principale è la possibilità di poter sincronizzare tutti i dati come preferiti e password tra la versione PC e la versione mobile. Su Android Lollipop è inoltre possibile separare le diverse schede in finestre separate nel multitasking, offrendo una interfaccia più semplice e intuitiva. E’ uno dei browser più completi disponibili sul Play Store, ed offre un buon mix tra esperienza d’uso mobile-friendly ed esperienza completa da pc desktop, grazie anche alla presenza di modalità per conservare i dati e una modalità incognito.

[pb-app-box pname=’com.android.chrome’ name=’Browser Chrome – Google’ theme=’discover’ lang=’it’]

CHROME BETA

browser android

Google aggiorna costantemente il suo browser Android con bug fix e ottimizzazioni varie, ma come per la versione per PC desktop è presente una variante Beta di Google Chrome per Android che vi permette di provare in anteprima nuove funzioni e aggiornamenti che non sono ancora disponibili per la versione completa. Utilizzando Chrome Beta sarete sicuri di provare e utilizzare tutto quel che c’è di nuovo. Ovviamente, trattandosi di feature in prova e non ancora definitive, utilizzando questo browser potreste ritrovarvi a sperimentare instabilità di tanto in tanto. Se la cosa non vi spaventa e volete essere costantemente aggiornati, Chrome Beta è il browser che fa per voi.

[pb-app-box pname=’com.chrome.beta’ name=’Chrome Beta’ theme=’discover’ lang=’it’]

OPERA BROWSER

browser android

Il team dietro Opera Browser è famoso per realizzare browser rapidi, leggeri e sicuri, e per tanto tempo la compagnia è stato in grado di mantenere questo status. Opera per Android riconferma tutte queste caratteristiche. Come Google Chrome, con Opera è possibile sincronizzare preferiti e password tra la versione per PC e quella mobile, ma è possibile utilizzare anche la modalità Privata e la modalità Off-Road per navigare discretamente e con l’utilizzo minore possibile di dati. Utilizzare Opera è sempre stato considerato il metodo più veloce per navigare su tutte le piattaforme, e su Android questa esperienza è riconfermata. Che dite, vale la pena provarlo?

[pb-app-box pname=’com.opera.browser’ name=’Browser Opera per Android’ theme=’discover’ lang=’it’]

OPERA MINI

browser android

Avere un browser Android quanto più simile possibile alle controparti desktop è indubbiamente un plus non indifferente, ma cosa succede se nel vostro piano tariffario avete pochi GB di dati disponibili che non riuscite a farvi bastare per tutto il mese? In questo caso ci viene in aiuto Opera Mini, una versione speciale del browser che promette di salvare fino al 90% dei dati mobili durante la navigazione. In superficie, il browser si presenta molto simile alla sua controparte completa, ma la differenza la si nota quando si naviga su siti pieni di immagini come Facebook o Tumblr. Le immagini che vengono caricate sono leggermente più sfocate rispetto al solito, ma è un prezzo da pagare se si vuole risparmiare un sacco in dati consumati.

[pb-app-box pname=’com.opera.mini.native’ name=’Browser Opera Mini’ theme=’discover’ lang=’it’]

FIREFOX PER ANDROID

browser android

Mozilla lavora sodo per offrire prodotti che rappresentino la forma più pura possibile dell’Open Web. La loro piattaforma browsing, Firefox, esiste da tantissimo tempo ed è uno dei browser più utilizzati su PC insieme a Google Chrome. La versione mobile per Android riprende quell’esperienza e la rende unicamente mobile. Firefox per Android si basa principalmente su alcuni standard tipici del web browsing, come le feature per la privacy che vi permettono di navigare senza lasciare tracce, o la possibilità di sincronizzazione tra la versione desktop e quella mobile. In più sono presenti gestures e interfacce semplici che svolgono il proprio lavoro egregiamente sia su smartphone che su tablet. Firefox porta sui dispositivi mobili un’esperienza completa, ed è un esempio perfetto di come una interfaccia touch dovrebbe funzionare.

[pb-app-box pname=’org.mozilla.firefox’ name=’Firefox per Android’ theme=’discover’ lang=’it’]

DOLPHIN PER ANDROID

browser android

Tutti i browser analizzati finora hanno in comune il fatto che ognuno si presenta come una estensione della relativa versione per PC desktop. Quello che caratterizza Dolphin è invece l’essere nato direttamente su dispositivi mobili, offrendo dunque una alternativa più che valida nel vasto panorama delle applicazioni Android. Oltre alla ricerca vocale, alle gesture per accedere ai siti maggiormente visitati e ad un servizio di estensioni di terze parti con una serie di opzioni extra, Dolphin è l’unico browser Android con un proprio theme engine. E’ possibile personalizzare l’applicazione a piacimento a costo zero, oltre a sincronizzare i dati con molti dei browser per PC: se non siete fan dei grandi nomi, Dolphin merita assolutamente il tempo che spenderete per provarlo e, magari, apprezzarlo.

[pb-app-box pname=’mobi.mgeek.TunnyBrowser’ name=’Dolphin Browser’ theme=’discover’ lang=’it’]

GHOSTERY PRIVACY BROWSER

browser android

Tracciare i cookies è un dato di fatto nella rete del giorno d’oggi. A cosa serve? Sostanzialmente a tutto, ma la caratteristica che maggiormente si attribuisce ai cookies è la possibilità di fornire ads e pubblicità mirate mentre si naviga tra i vari siti. Se odiate tutti quei popup pubblicitari e quelle finestre promozionali sulla vostra pagina Facebook, per esempio, sicuramente avrete installato sul vostro pc o sul vostro dispositivo dei programmi che servono a bloccare quelle immagini. Tuttavia quei programmi non offrono un programma completo come invece fa Ghostery Browser. Questo browser Android vi dà la possibilità di vedere esattamente cosa traccerà ogni sito web che andrete a visitare, offrendo dei tools che vi permettono di gestire il tutto. Se volete che un determinato sito web non tenga traccia di alcun vostro dato, vi basterà semplicemente cliccare il relativo tasto nelle impostazioni. Ghostery presenta anche un sistema di ricerca dei tracker interno come Duck Duck Go, rendendo l’esperienza di navigazione semplice e al tempo stesso esattamente nel modo in cui la si desidera.

[pb-app-box pname=’com.ghostery.android.ghostery’ name=’Ghostery Privacy Browser’ theme=’discover’ lang=’it’]

LINK BUBBLE BROWSER

browser android

Non importa quanto il vostro browser o la vostra velocità di navigazione siano veloci, ci sarà sempre un periodo di attesa tra la pressione di un link e l’effettiva visualizzazione del contenuto. Link Bubble vuole invece trovare una soluzione a questo, e lo fa in maniera originale. Il concetto è estremamente semplice, eppure efficace: ogni qualvolta un link viene cliccato, il browser caricherà in background il contenuto di quella pagina e creerà una “bolla” contenete il sito che volete visitare. Mentre la pagina carica, è possibile continuare a fare qualunque cosa si stesse facendo prima e controllare la bolla una volta che il caricamento viene completato. E’ un modo di navigare abbastanza intelligente, che ottimizza i tempi soprattutto quando volete caricare determinate pagine prima di lasciare una connessione veloce. Richiede un certo periodo di tempo per abituarsi al modo di lavorare fuori dagli schemi, ma una volta che ci si abitua si conferma un browser Android che vale decisamente la pena di provare.

[pb-app-box pname=’com.linkbubble.playstore’ name=’Link Bubble Browser’ theme=’discover’ lang=’it’]

PUFFIN WEB BROWSER

browser android

Vi ricordate quando qualche anno fa Adobe Flash rappresentava un grande problema sui dispositivi mobili? L’HTML5 ha sicuramente risolto questa mancanza, ma Adobe Flash esiste ancora e l’unica alternativa per godere di quei siti che ne fanno uso è attraverso il browser Puffin. Questo browser Android funziona bene perché sostanzialmente utilizza dei trucchetti. Quando effettuate l’accesso su un sito che utilizza Flash con Puffin, sostanzialmente state accedendo a quel sito tramite un server di questo browser. Puffin gestisce il sito e vi offre in pratica un video interattivo sul vostro display. Con una connessione ad internet veloce è possibile giocare persino ad i giochi scritti in Flash. Questa app funzione bene anche sui siti normali, rendendo l’esperienza di navigazione alla pari dei maggiori browser in circolazione.

[pb-app-box pname=’com.cloudmosa.puffinFree’ name=’Puffin Web Browser Free’ theme=’discover’ lang=’it’]

MERCURY BROWSER

browser android

Si tratta di un browser in linea con i maggiori browser in circolazione, semplice e veloce. Grazie alla modalità nativa Giorno/Notte i colori del tema di questo browser cambieranno da chiari a scuri in base all’orario del giorno, e la presenza di opzioni di luminosità interne danno l’idea che il team dietro questo Mercury abbia a cuore il controllo delle applicazioni che si utilizzano. Non mancano poi opzioni per bloccare gli ads, una modalità privata e una opzione per impostare una password prima di accedere alla navigazione, per proteggere così i vostri dati e la vostra cronologia da occhi indiscreti. Si tratta sostanzialmente di un browser semplice e divertente da usare, un’ottima alternativa se non volete utilizzare i soliti noti.

[pb-app-box pname=’com.ilegendsoft.mercury’ name=’Mercury Browser for Android’ theme=’discover’ lang=’it’]

Avete mai provato questi browser Android sul vostro smartphone? O ne utilizzate altri? Fatecelo sapere nei commenti.